CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RECnMIX RITMI NEWS SHOP
Connexion, il nuovo album di Peppino D'Agostino
Connexion, il nuovo album di Peppino D'Agostino
di [user #46004] - pubblicato il

Abbiamo avuto la possibilità di ascoltare in anteprima il nuovo lavoro del monumentale chitarrista italoamericano. Inoltre Peppino ha risposto in maniera molto esaustiva ad alcune domande che gli abbiamo posto riguardo al disco e ci ha regalato una trascrizione tratta da una delle tracce.

Domani, venerdì 3 aprile uscirà con grande gioia di tutti i fan della chitarra l'ultima fatica dell'instancabile fuoriclasse della sei corde acustica Peppino D'Agostino. All'interno delle note di copertina una frase recita «Una strumentalità che connette. Il processo di portare idee o eventi uniti nella memoria o nell'immaginazione». Questo è l'obiettivo ultimo di Connexion”, un album che spazia da omaggi a leggende quali Paco De Lucia ed Ennio Morricone (“High Planes Guitarra”), a sogni di balene che nuotano negli oceani profondi (“Beauty In The Abyss”), passando per virtuosistiche improvvisazioni estemporanee come in “Head Case”.

Connexion, il nuovo album di Peppino D'Agostino

Le dieci tracce che compongono il disco si presentano godibilissime all'ascolto, interpretate in maniera egregia dal nostro che vuole offrire un viaggio nel ritrarre musicalmente diverse emozioni.

Ospite d'eccezione del disco è Stef Burns, nome celeberrimo in suolo italico poiché da venticinque anni inossidabile chitarra solista di Vasco Rossi. È proprio del rocker di Zocca che viene interpretato un brano dai due, ovvero la ballad “Stammi Vicino”. Scritto originariamente nel 2011 da Burns e D'Agostino insieme al cantautore emiliano, questo arrangiamento strumentale offre un bilanciamento perfetto e quasi magico tra il mondo acustico ed elettrico senza che ci sia una chitarra predominante sull'altra. La melodia si intreccia tra i due strumenti regalandoci una versione davvero sorprendente.

Da brividi anche “Mara's Sleeping Song”, che acquista una dimensione più poetica in questa versione a due chitarre (Burns è ospite anche in questo brano) rispetto all'originale scritta dalla mandolinista Caterina Lichtenberg. Il risultato è eccezionale, uno dei migliori momenti del disco. Andando avanti nell'ascolto del disco quello che colpisce sempre di Peppino D'Agostino è la sua incredibile liricità, come nella struggente “Jenny's Goodbyes”, dove la linea melodica potrebbe essere facilmente intonata e fatta propria da un qualsiasi cantante, impreziosendola magari di un testo.

Una delle armi fondamentali nell'espressività di Peppino è certamente un uso intelligente delle accordature aperte, arte da lui padroneggiata ai massimi livelli. Voicing altrimenti impossibili con accordatura standard e bassi profondi e avvolgenti catturano inevitabilmente l'attenzione dell'ascoltatore e allo stesso tempo si discostano dal sound di gran parte dei chitarristi che fanno uso di accordature alternative per una maggiore ricerca armonica e una melodia fuori dal comune. Inoltre un'altra peculiarità è quella di usare le dinamiche in maniera sempre magistrale come accade nel brano “Liam's Song”, che alterna parti drammatiche e sussurrate ad altre suonate con impeto tramite accordi ribattuti che contribuiscono a una differenziazione di climax davvero coinvolgente.



Brani rilassati che ci portano in mondi lontani e che fanno nascere un sorriso sul nostro volto sono sicuramente “Dancing with Shadows”, che strizza l'occhio alle melodie doo wop e “Mexican Sunrises”, amorevole tributo alla più malinconica melodia messicana. Colpisce la consapevolezza di D'Agostino in questi brani nel restare essenziale nell'esposizione, senza manierismi di sorta, consentendo così all'ascoltatore di assaporare al massimo il nucleo della proposta musicale.

La traccia che maggiormente possiede un mood radicato nella country music invece è “Buster”, dedicata al compianto Buster B. Jones, incredibile chitarrista fingerstyle americano scomparso nel 2009.
In conclusione questo è un album consigliatissimo, Peppino D'Agostino ancora una volta riesce a regalarci un disco in grado di donare emozioni ed evocare immagini “connettendoci” al suo universo musicale.

Per ordinare una copia autografata.


 
chitarra connexion peppino d'agostino
ABBIAMO BISOGNO DI TE!

Dal 1997 ACCORDO mette gratuitamente a disposizione di chi fa musica contenuti di qualità altissima. Competenze e lavoro per produrli comportano costi che la pubblicità fatica a coprire, soprattutto in questo periodo difficile. Per questo ti chiediamo una donazione, anche piccola, per aiutarci a mantenere la qualità che i musicisti italiani si aspettano da ACCORDO.

DONA ADESSO!
Link utili
Il sito di Peppino D'Agostino
"Connexion" pre-order

In vendita su Shop
 
Fender Usa Custom Shop Rory Gallagher Stratocaster Relic 3-Color Sunburst + custodia rigida
di Penne Music
 € 3.749,00 
 
Sire Marcus Miller V5 Alder 4 Tobacco Sunburst (2nd Gen)
di Le Note delle Stelle
 € 439,00 
 
Genz Benz Black Pearl 30W
di Daniele Guido Cabibbe
 € 850,00 
 
roytek stratoprincipiant
di Scolopendra
 € 80,00 
 
Soundsation SPS1 Pop Screen Microfono da Studio
di Music Island
 € 20,00 
Visualizza il prodotto
Quik Lok Sx/764-6 Cavo Strix Per Strumenti Musicali
di Music Delivery
 € 8,00 
 
ZOOM - V6 - PEDALE MULTIEFFETTO PER VOCE
di Music Works
 € 315,00 
 
M-Live Merish 5
di Banana Music Store
 € 1.390,00 
Mostra commenti     0
Altro da leggere
Chitarra acustica: l'assolo di "To Be With You"
Dall'acustica alla Telecaster
Acustica anche per elettrici
Grazie all'acustica si apprezza la vera natura dell'elettrica
Tommy Emmanuel: armonici sull'acustica
Chitarra acustica e batteria
Chitarra acustica & studio di registrazione
Acustica: un'alternativa alla classica
Max Rosati Back Home, acustica al top
Sulle note di Dylan, un'ode all'acustica: lo strumento per tutti
Kit di montaggio con acustica
Esercizi per chitarra acustica
Corrado Rustici e i Cervello
La chitarra ritmica di Corrado Rustici con Zucchero
"Solo una Sana e Consapevole Libidine": l'assolo di Corrado Rustici
La chitarra solista di Corrado Rustici con Zucchero
Corrado Rustici e Peppino D'Agostino assieme per un disco sensazionale
Esempi dalle chitarre di Corrado Rustici e Peppino D'Agostino
Gli annunci dei lettori
Visualizza l'annuncio
Ovation Folklore 6774-4 anno 1995
Visualizza l'annuncio
Schecter Sun Valley Super Shredder FR S
Seguici anche su:
Altro da leggere
Guitar Man: Joe Bonamassa in un documentario
I 5 acquirenti che non vorresti mai trovare
Lo sapevi che...? La nuova rubrica Instagram di Accordo.it
L’evoluzione inaspettata della mia pedalboard
Sfasciano la chitarra al busker: Jack White gli compra una Custom Shop...
Stompbox AmazonBasics: un grande punto interrogativo
La musica ha bisogno di te
10 frasi da non dire al fonico
Perché la buca a effe ha questa forma?
Il toro, l'orso e la chitarra in tempi di pandemia
Trovate chitarre rubate per 150mila euro (tra cui la Gibson di Elvis):...
Vendita record per la giapponese senza nome di Jimi Hendrix
Slingerland Songster 401 e Audiovox by Tutmarc: le prime chitarre elet...
The Ranch: pedale eco-friendly da Collision Devices
Musica live e distanziamento in epoca Covid-19




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964