CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RECnMIX RITMI NEWS SHOP
The Guitar Album: Don Diego colpisce ancora
The Guitar Album: Don Diego colpisce ancora
di [user #17844] - pubblicato il

Da Charlie Christian a James Burton, passando per Roy Buchanan e Freddie King: Diego Geraci omaggia i grandi della chitarra tra cover e originali in The Guitar Album.
Una copertina stropicciata a imitare un vecchio vinile, una foto ingiallita da cowboy immerso in contemplazione del tramonto e una chitarra deliziosamente retrò al collo. Basta dare un’occhiata all’artwork di The Guitar Album Volume 1 per prepararsi al mood che terrà l’ascoltatore per mano lungo 16 brani che sembrano sbucati da una registrazione perduta in uno studio dalla metà del secolo scorso. Il “ritrovamento” però si rivela ancora oggi fresco, da godersi tutto d’un fiato.

The Guitar Album è il nuovo lavoro di Don Diego, al secolo Diego Geraci, uno tra i padrini italiani del twang che, con la sua ultima fatica, regala un tributo ai chitarristi che hanno gettato le basi del linguaggio elettrico. Linguaggio che, con abilità, padronanza e sempre con un tocco di estro, Diego sviscera e piega ora sullo stile di Chet Atkins, ora sulle sonorità di Buddy Holly passando per Cliff Gallup e Les Paul.

The Guitar Album: Don Diego colpisce ancora

The Guitar Album è in effetti un’ode ai maestri della chitarra elettrica degli albori. I 16 brani sono filtrati tutti attraverso il carattere distintivo di Geraci, che vuole lasciare però trasparire evidenti i riferimenti originali. Si parte quindi dal twang puro e si passa per sonorità latine e rumba fino a un accenno di one drop in stile ska roots jamaicano, si ammicca poi al sound di Nashville e, quando meno te l’aspetti, si tirano fuori dalla manica fraseggi d’impianto jazz e si sfodera una gustosa intro a base di nylon nel tema de Il Padrino.
Tutto, superfluo specificarlo, immerso in un mare di twang dal timbro cristallino e scoppiettante, con uno spesso riverbero a richiamare quella che era la prassi negli anni ’50 e ’60 del secolo scorso.

La chitarra d’annata, a guardar bene, è trattata in maniera estremamente trasversale da Diego, che lungo la tracklist imbraccia Telecaster, Stratocaster, chitarra baritona, ukulele, chitarre acustiche e quelle che descrive come “Organ Guitar” e “Sitarcaster”.
Al suo fianco, Giulio Farinelli e Andrea Amico si alternano al contrabbasso, mentre le tracce di batteria vedono darsi il cambio Andy Calligaris e Federico Chisesi. Unico brano cantato del disco, “Bye Bye Blues” si arricchisce delle armonie vocali di Patrizia Capizzi per un omaggio a Lester Polfus e Mary Ford.

Ascoltare Diego e i suoi compagni all’opera è sempre un piacere, un tuffo nel passato che si impreziosisce con tutta l’evoluzione stilistica che il genere rockabilly e dintorni ha visto nei decenni.
Ancor più, il valore del disco oltrepassa i margini del prodotto musicale e va a toccare da vicino temi attuali quali pandemia, collaborazioni in remoto e nuove strade per tenere la musica sempre viva e vivida: le parti dei brani sono state infatti registrate tutte singolarmente dai musicisti, nelle proprie case, e poi mixate presso lo studio Retro Recording Services di Milano.
Fare musica suonata, insomma, si può e si deve, e Diego ne dà un esempio da manuale.

Ci auguriamo che il “Volume 1” abbia preso un seguito. Nel frattempo, potete dare voi stessi un ascolto a The Guitar Album acquistandolo a prezzo scontato entro il 21 marzo contattando direttamente Diego Geraci: diegocaster@tin.it
album don diego geraci
ABBIAMO BISOGNO DI TE!

Dal 1997 ACCORDO mette gratuitamente a disposizione di chi fa musica contenuti di qualità altissima. Competenze e lavoro per produrli comportano costi che la pubblicità fatica a coprire, soprattutto in questo periodo difficile. Per questo ti chiediamo una donazione, anche piccola, per aiutarci a mantenere la qualità che i musicisti italiani si aspettano da ACCORDO.

DONA ADESSO!
Link utili
La pagina Facebook del Don Diego Trio
In vendita su Shop
 
Ernie Ball 2236 12-String Medium 11-52
di Banana Music Store
 € 7,50 
 
Zildjian 20" K Constantinople "Bounce" Ride Medium Thin
di Banana Music Store
 € 491,00 
 
Meinl B15JTH 15" Byzance Jazz Thin Hihat Spedizione inclusa
di Dream Music Studio
 € 444,00 
 
Giannini Axcess CP109 pedale Compressore True By Pass. Spedizione Inclusa
di Dream Music Studio
 € 63,00 
 
Zildjian 16" A Custom Projection Crash
di Banana Music Store
 € 229,00 
 
GEWA PS405045 SPALLIERA FOAM PER VIOLINO 4/4 3/4
di SL MUSIC
 € 18,00 
 
REMO P3-0113-BP 13"
di Banana Music Store
 € 16,50 
 
BOSS AD-2 Acoustic Preamp
di Banana Music Store
 € 109,00 
Mostra commenti     2
Altro da leggere
Monna Lisa a casa di Iris
Sono italiani gli autori del nuovo videoclip degli Stray Cats
Rolling Stones, esce il 19 Aprile il nuovo album
Simone Cristicchi, esce oggi l'album “Abbi cura di me”
Furor Gallico, nuovo album e tour in Italia.
Fiorella Mannoia, nuovo album e tour.
Gli annunci dei lettori
Visualizza l'annuncio
CHARVEL PRO-MOD DK24
Visualizza l'annuncio
Blackstar HT-5R 5-Watt 1x12 Amplificatore chitarra elettrica
Visualizza l'annuncio
rastrelliera porta chitarre e basso
Seguici anche su:
Altro da leggere
Vuoi fare l’influencer? Spiacente: YouTube non paga
Lo streaming funziona, se sai cosa vendi
Non farti fregare: impara a leggere i numeri dei social
Le telecamere di The Scene al Grand Ole Opry
Il rock è reazionario
A Sanremo ha vinto il rock: e giù tutti a indignarsi
Una foto svela per errore la prima Silver Sky SE?
Steve Vai infortunato per “un accordo bizzarro"
Shure stravince al Music & Sound
La collezione di Tommy Emmanuel in vendita per beneficenza
Spotify: il brevetto “ascolta” il tuo stato d'animo
Bruce Springsteen: Jeep ritira lo spot pubblicitario dopo la notizia d...
Chick Corea è morto
USA: fermate chitarre false per quasi 160mila dollari
Gli sviluppi delle accuse di molestie sessuali a Marilyn Manson




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964