CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RECnMIX RITMI NEWS BIBLIOTECA
Un ostinato da
Un ostinato da "Africa" dei Toto
di [user #33079] - pubblicato il

Ispiriamoci a un ostinato suonato da Simon Phillips in una versione live di "Africa" dei Toto. Ci permetterà di approfondire lo studio della coordinazione dell’ostinato a un ottavo e due sedicesimi con l’apertura del charleston sul primo ottavo.
Ispiriamoci a un ostinato suonato da Simon Phillips in una versione live di "Africa" dei Toto. Ci permetterà di approfondire i nostri studi sulla coordinazione e continuare a parlare di ambidestrismo.

Nello specifico approfondiamo lo studio della coordinazione dell’ostinato a un ottavo e due sedicesimi con l’apertura del charleston sul primo ottavo: oggi affrontiamo gli studi iniziali per suonare due colpi di cassa contigui. L'ostinato che riusciremo a suonare grazie a questa lezione - con la cassa che suona primo e quarto sedicesimo del primo quarto e il secondo quarto (ripetuto due volte) - è lo stesso utilizzato da Simon Phillips in "Africa" dei Toto.


Grazie alle permutazioni avremo ancora otto possibili combinazioni di due colpi nello spazio di due quarti. Ricordo che si preferisce scrivere questo tipo di esercizi in due quarti per esigenze pratiche: si risparmia spazio sulla parte e per suonare in quattro quarti basta raddoppiare ogni singola misura.
Come sempre è molto importante la coordinazione con i piedi. Tant'è, che se si trovano difficoltà esecutive è spesso dovuto proprio a movimenti non fluidi dei piedi.
Nella fase iniziale di studio è importante non suonare il rullante per concentrarsi meglio sugli unisoni dei due arti: mano debole e cassa.
Ecco come risulta il warm-up con due note di cassa:


Anche in questo caso è importante dare la giusta durata di apertura del charleston per avere un buon effetto.
Se montate un ride sulla parte sinistra del set (per i destrosi) potete incominciare a suonare il charleston a quarti o a ottavi e suonare l’ostinato da studiare sul piatto. La fase successiva è come sempre una lettura a due note di cassa:

Una volta presa confidenza potete per esempio scegliere una misura a piacimento, suonarla per tre battute e alla quarta fare un fill. In questo modo ci si abituerà a lanciare strofe e ritornelli! Come sempre buono studio!

 
lezioni
ABBIAMO BISOGNO DI TE!
Dal 1997 ACCORDO mette gratuitamente a disposizione di chi fa musica contenuti di qualità altissima. Per produrli occorrono competenze e lavoro, con costi che la pubblicità fatica a coprire, soprattutto in questo periodo di difficoltà per l'economia.
Per questo ti chiediamo una donazione, anche piccola, per aiutarci a mantenere gli standard di qualità che i musicisti italiani si aspettano da ACCORDO.

DONA ADESSO!
Mostra commenti     0
Gli annunci dei lettori
Visualizza l'annuncio
Visualizza l'annuncio
Zoom Q3 HD
Visualizza l'annuncio
Marshall JVM 215C Tabacco mod.
Altro da leggere
Ampli o digitale? Intanto mettiamo le cuffie
Paul Gilbert: Triadi tra Rock e Musica Classica
Musica & versatilità: concetto bello e delicato
Kris Barras: usare i cromatismi e mettere pepe nel fraseggio blues
A lezione di Storia con Thomas Lang
Paul Gilbert: "Ecco perché dovresti suonare la chitarra"
Seguici anche su:
Altro da leggere
La musica ha bisogno di te
10 frasi da non dire al fonico
Perché la buca a effe ha questa forma?
Il toro, l'orso e la chitarra in tempi di pandemia
Trovate chitarre rubate per 150mila euro (tra cui la Gibson di Elvis):...
Vendita record per la giapponese senza nome di Jimi Hendrix
Slingerland Songster 401 e Audiovox by Tutmarc: le prime chitarre elet...
The Ranch: pedale eco-friendly da Collision Devices
Musica live e distanziamento in epoca Covid-19
La Gold-Leaf Strat di Prince all’asta
Il Boss DS1 di Kurt Cobain venduto all'asta
Venduta la Martin di Kurt Cobain: è la chitarra più costosa al mondo...
Il mercato boicotta Fulltone
Accordo Box in partenza!
Fender licenzia John Cruz per un post violento [aggiornato]




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964