HOME | CHITARRA | DIDATTICA | ONSTAGE | RECnMIX | RITMI | PEOPLE | NEWS         EVENTI | STORE | ANNUNCI | AGENDA
Ellade Bandini: lo swing di Euro
Ellade Bandini: lo swing di Euro
di [user #28153] - pubblicato il

Ellade Bandini è uno dei più grandi e importanti batteristi del nostro paese. In questa serie esclusiva di lezioni ci racconta la sua storia che ripercorre, a braccetto, quella della musica italiana. Oggi parliamo di swing.
Ellade Bandini è uno dei più grandi e importanti batteristi del nostro paese. In questa serie esclusiva di lezioni ci racconta la sua storia che ripercorre, a braccetto, quella della musica italiana. Oggi parliamo di swing.

Seduto alla batteria Ellade Bandini continua a raccontarci la sua storia accompagnandola a esempi musicali. Negli scorsi appuntamenti abbiamo parlato dei suoi inizi e della sua formazione, i primi esperimenti su batterie rudimentali e la scoperta della Rumba.
In questa lezione parliamo di Swing.
Siamo negli anni ’50, periodo che Ellade ci descrive come ricco di musica e concerti ai quali, puntualmente, chiedeva di essere accompagnato. In questo ambiente vivace e ricco di possibilità, avviene l’incontro con Euro, un batterista molto bravo e più grande di lui che insegna, all’allora quattordicenne Bandini, qualche segreto per lo swing.
Euro gli spiega come sia possibile giocare intorno al ritmo e con il ritmo, sovrapponendo tra loro i classici pattern di swing in tre e quattro quarti.
Partiamo dalla trascrizione dei classici e tradizionali portamenti swing. 
Il primo è il tipico pattern in 4/4, con il charleston che si chiude sul secondo e quarto movimento.

Ellade Bandini: lo swing di Euro

Ora, invece, il pattern di swing in tre quarti. La cassa scandisce il battere del primo movimento e il charleston chiude sul battere del secondo e terzo movimento. Nel contempo, ride suona il battere del primo movimento e battere e levare del secondo e terzo.[pattern swing in ¾

Ellade Bandini: lo swing di Euro

La prima idea che Euro suggerisce a Bandini è questa: suonare uno swing in 4/4, con il piatto come nel primo pattern spiegato ma sovrapporgli i piedi che eseguono il pattern del ¾. Il risultato è il seguente.

Ellade Bandini: lo swing di Euro

Osserviamo come il loop necessario per ritornare al punto di partenza sia di tre battute.

Ellade Bandini: lo swing di Euro

Il secondo spunto di Euro invece è uno swing in 4/4 dove però, stavolta. è il piatto che esegue il pattern del ¾.

Ellade Bandini: lo swing di Euro

Le possibilità, come si può intuire, sono molteplici e questi sono solamente due esempi. L’importante è capire quanto possa essere interessante giocare con il ritmo: in qualunque tempo si stia suonando.
Prendiamo spunto dalla lezione di Ellade è in autonomia proviamo a sviluppare un concetto analogo, ma ragionando in ¾. Per esempio, possiamo suonare un tre quarti, mantenendo i piedi tali e quali ma suonando il pattern del piatto in 4/4. Stavolta il loop necessario per tornare al punto di partenza sarà di due misure.

Ellade Bandini: lo swing di Euro

Oppure possiamo capovolgere il concetto e suonare in ¾ con il piatto invariato ma con il charly che chiude ogni due movimenti come nel 4/4.

Ellade Bandini: lo swing di Euro

Buon divertimento.

a lezione con ellade ellade bandini lezioni
Link utili

Altro da leggere
Pubblicità
Ellade Bandini - Le origini e la formazione...
Ellade Bandini: il Twist & la batteria sulle sedie...
Commenti
grande ellade bandini! da chitarrista ...
di mickeysambora [user #19910] - commento del 16/05/2014 ore 15:36:07
grande ellade bandini! da chitarrista ho apprezzato molto la sua clinic fatta al mama's music store(BN) qualche tempo fa. deve essere un'ottima persona, prima che un grande professionista
Rispondi
Ferrara pride
di ADayDrive [user #12502] - commento del 18/05/2014 ore 12:27:05
Grande Ellade, ha plasmato dapprima generazioni e generazioni di batteristi ferraresi, poi è (giustamente) passato al rango di gloria nazionale. Ferrara pride.
Rispondi
grande
di uallarone [user #36443] - commento del 18/05/2014 ore 18:00:12
fa simpatia solo a guardarlo.
da non batterista, ma da amatore della chitarra, guardo sempre con grande interesse questi suoi video. si legge negli occhi la passione, la voglia i realizzare un sogno che aveva sin da piccolo. grande ellade bandini, virtuoso senza virtuosismi inutili :)
Rispondi
Re: grande
di robertapicchianti25 [user #40417] - commento del 24/05/2014 ore 09:27:40
Confermo!
Ho avuto il grande piacere di incontrarlo tanti anni fa : è un bravissimo batterista ed una persona eccezionale .. mi ha colpito moltissimo per il suo modo di esprimersi ... la sua cortesia ...la simpatia ..inoltre .. per me incarna ciò che deve essere un batterista ... capace di far ballare anche i tavoli e le sedie col solo tocco ..senza aggiungere nulla in più del necessario !
IMMENSO!!!
Rispondi
grandissimo ...
di superloco [user #24204] - commento del 05/12/2014 ore 08:49:32
grandissimo
Rispondi
Commenta
Loggati per commentare





I più letti della settimana
Bonamassa: pace con la chitarra acustica
Imparare a suonare sui tempi dispari
Licenza Creative Commons - Chi siamo - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964