CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RECnMIX RITMI NEWS
Poggipollini & il fuzz:
Poggipollini & il fuzz: "Solo un difetto"
di [user #116] - pubblicato il

Saper cesellare con la chitarra una parte che caratterizzi o sintetizzi un giro di accordi è una delle abilità più richieste per un session man o un chitarrista da band. Per farlo, il suono è fondamentale. Tanto che volte serve il pedalino giusto per infiammare un grappolo di note e trasformarle nel riff che svolta il brano. Federico Poggipollini ci racconta al fuzz, il tema del suo ultimo singolo “Solo un difetto”.
"Il fuzz è un effetto che, per come la vedo io, dopo gli anni ’60 è stato usato davvero poco. Mi piace molto perché trovo che offra timbri e sfumature diverse da quelle di un semplice overdrive o di un distorsore. L’ho usato parecchio nella mia ultima produzione, l’album Nero, un disco profondamente influenzato dalla musica degli anni ’60 e ’70. Per me, nella mia visione, per avere il risultato migliore nell’utilizzo di un fuzz bisogna usarlo davanti a un amplificatore senza distorsore, senza gain. In questo modo, semplicemente giocando con il volume della chitarra, si può cambiare la pasta della distorsione, arrivando persino a una sonorità clean.

Poggipollini & il fuzz: "Solo un difetto"

Per dare un’idea di come lo uso, suonerò un paio di parti, proprio da Nero.
La prima è il riff di “La più bella del Bordello”, parte suonata interamente sulla coppia di corde più basse della chitarra."

Poggipollini & il fuzz: "Solo un difetto"

Il riff è una galoppata semi cromatica che, partendo dal A suonato a vuoto, scende sul G e quindi, cromaticamente, arriva sul E basso, preso ancora con la corda a vuoto.
Attenzione all’esecuzione: la mano destra che plettra, picchia duro! Ciò nonostante evita accuratamente di sfiorare le corde non interessate all’esecuzione, garantendo così la necessaria pulizia esecutiva. Si osservi come, mentre sta suonando la corda di A a vuoto, il pollice della sinistra esca dalla tastiera per stoppare il E basso.

Poggipollini & il fuzz: "Solo un difetto"

Mi piace anche utilizzare il Fuzz abbinato a un octaver, che nel mio caso è un Pog 2 della Electro Harmonix. Utilizzo questa combinazione di effetti nel tema di “Solo un difetto”.

Poggipollini & il fuzz: "Solo un difetto"

Siamo in E maggiore e la sonorità di questa parte è resa ancora più ampia e risonante dall’ampio utilizzo delle corde a vuoto.


Proprio mentre stavamo programmando la pubblicazione di questa lezione, è uscito il video di “Solo un difetto”, ultimo singolo di Federico e brano di cui abbiamo appena esaminato il tema.
Lo condividiamo con piacere, integrandolo con un paio di note di Federico che ce l’ha raccontato in esclusiva: “Tutto l’album Nero nasce dalla volontà di celebrare la musica degli 60,70: il blues, il beat, il garage. E “Solo un difetto” è stato composto cercando proprio di avvicinarsi al tipo di scrittura e di estetica della musica di quegli anni. Ovviamente non è un semplice esercizio di stile, perché ci sono una produzione e un suono che – nonostante siano stati utilizzati strumenti d’epoca – sono attuali."
Poi, con questo brano mi sono accorto che in fase di arrangiamento - quasi accidentalmente - mi sono venuti in mente i Cars, e quindi quel piglio un po’ 80 che puoi sentire nel groove e nel portamento del brano. In qualche maniera, "Solo un Difetto" risente anche di quel tipo di ispirazione.”

federico poggipollini lezioni
Link utili
La pagina ufficiale di Federico Poggipollini
Compra "Nero", l'ultimo disco di Fede sul nostro store

Mostra commenti     53
Altro da leggere
Paul Gilbert e la scala Blues definitiva!
Tommy Emmanuel ci insegna gli armonici
Tommy Emmanuel: armonici sull'acustica
Shred: a lezione con Michael Angelo Batio
Michael Angelo: l'esercizio che Paul Gilbert mi ha fregato
Come si esercita Paul Gilbert
Robben Ford: l'allegria nella pentatonica di B.B. King
Luca Colombo: pentatonica, corde a vuoto e un pizzico di dorico
Robben Ford: blues e minore melodica
Luca Colombo: rock blues in A7
Robben Ford: Blues & arpeggi alterati
Lezioni di chitarra da Capitan Fede
Le chitarre de "Il muro del suono"
Seguici anche su:
News
Il prototipo Ibanez di Herman Li all’asta per una buona causa
Game Of Thrones suona Fender
George Gruhn sul mercato delle chitarre di oggi e di ieri
Dinah Gretsch festeggia i 40 anni nell'industria musicale
Mick Jagger sarà operato al cuore
Sono italiani gli autori del nuovo videoclip degli Stray Cats
Kleisma: la musica che nasce dal web
Un Doodle armonizza melodie sullo stile di Bach
Gibson: nominato il nuovo Director of Brand Experience
Eko festeggia 60 anni il 13 e 14 aprile
T-Rex fallisce ma promette riscatto
Spunta online il prototipo Gibson Jimi Hendrix mai giunto in produzion...
In vendita il rarissimo DS1 Golden Edition: ne esistono solo sei
Namm 2019: una giornata tipo alla fiera più grande del mondo
Morto Jim Dunlop: fondatore di Dunlop Manufacturing




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964