HOME | CHITARRA | DIDATTICA | ONSTAGE | RECnMIX | RITMI | PEOPLE | NEWS         EVENTI | STORE | ANNUNCI | AGENDA
Un guitar hero 13enne chiude le Olimpiadi
Un guitar hero 13enne chiude le Olimpiadi
di [user #116] - pubblicato il

La cerimonia di chiusura dei Giochi olimpici invernali 2018 ha avuto come protagonista Antonio Vivaldi e Yang Tae-Hwan, chitarrista coreano di 13 anni.
C'è una battuta che gira tra i musicisti: "non importa quanto tu sia bravo, in Corea ci sarà sempre un tredicenne che suona molto meglio di te". Quel tredicenne oggi è Yang Tae-Hwan, il giovane chitarrista che ha capitanato la cerimonia di chiusura delle Winter Olympics 2018 in Corea del Sud.

Per il Paese ospite, l'evento conclusivo dei Giochi olimpici è sempre un'occasione per mettere in mostra le proprie capacità artistiche, proprietà organizzative e per sfoggiare i suoi talenti migliori. L'atipica scelta della Corea cade su un ragazzo prodigio, un giovane già noto al pubblico di internet che calca i palchi locali fin dalla più tenera età.

Yang Tae-Hwan ha suonato un estratto delle Quattro Stagioni di Vivaldi, reinterpretandone i violini in chiave rock. Un video ufficiale dell'evento non è stato diffuso sul web, proponiamo quindi una sua apparizione in una trasmissione televisiva locale. All'epoca, Yang aveva 10 anni.



Va detto: Yang non è un virtuoso in senso assoluto, ma stupisce la padronanza del palco e dello strumento per un ragazzo della sua età. Inoltre, non può che far piacere vedere la chitarra elettrica nuovamente protagonista in un evento di tale portata.
Insieme alla routine a base di AC/DC preparata dalla pattinatrice ungherese Ivett Toth, l'assolo di Yang Tae-Hwan in mondovisione è un chiaro segnale che il rock è tutt'altro che finito.
curiosità
Link utili
La pattinatrice rock alle Olimpiadi coreane
Altro da leggere
Pubblicità
Country Music Hall of Fame: il cerchio non...
Ryman Auditorium: la chiesa americana della...
Quincy Jones arriva su Netflix...
È di Herman Li il primo assolo subacqueo al...
Pubblicità
Commenti
di pg667 [user #40129] - commento del 01/03/2018 ore 13:27:1
purtroppo il video è stato rimosso
Rispondi
di Pietro Paolo Falco [user #17844] - commento del 01/03/2018 ore 14:59:45
È un peccato non esista un canale ufficiale per i momenti salienti dell'evento... abbiamo soppiantato con alcuni estratti passati del piccoletto.
Rispondi
di pg667 [user #40129] - commento del 02/03/2018 ore 08:55:01
oddio, nel primo brano del video più che un giovane guitar hero pare Richard Benson con gli occhi a mandorla...
Rispondi
di ADayDrive [user #12502] - commento del 02/03/2018 ore 20:42:28
Ti devi spaventareeeeeeeee!!!!!!!!!
Rispondi
di sand1975 [user #46451] - commento del 03/03/2018 ore 01:50:11
Ma è perché gli hanno lanciato delle bibite zuccherate sul manico che gli hanno inzaccherato la tastiera!
Rispondi
di KanonOfGemini [user #47965] - commento del 01/03/2018 ore 16:45:05
Scusate, ma sono l'unico, forse a causa dell'invecchiamento, che mal sopporta questo tipo di "buffonate" ?

Oddio anche da più giovane, "tolleravo" Nat Cavaleri giusto per la sua sfortunata storia....



Rispondi
di iopartoaddio [user #27211] - commento del 01/03/2018 ore 18:26:38
Non sei l'unico! non ho mai sopportato i bambini che scimmiottano gli adulti dai tempi di Sandra Milo e i suoi insopportabili "piccoli fans"! :)
Rispondi
di werther [user #42297] - commento del 01/03/2018 ore 20:09:0
Gran bel taglio di capelli il bambino!
Rispondi
di oTTovonkraun [user #33775] - commento del 02/03/2018 ore 11:56:57
Ma siete sicuri che sia un bambino? E il rock ha bisogno di Yang Tae-Hwan per dimostrare di essere vivo? Mah....
Rispondi
di pastrana [user #34418] - commento del 04/03/2018 ore 07:46:51
Questa è solo tecnica, e della peggior specie. Solo chi non ci capisce una fava di musica, ne di chitarra, potrebbe apprezzare. Che poi a ben pensarci parlare di "tecnica" è sbagliato, questa è solo diteggiatura veloce, ma c'è solo quella, non c'è espressione sulle note, non c'è colore ne dinamica, ma solo una successione di note (e molte anche imprecise, quando non sbagliate del tutto..) inutile e ridondante. Se gli chiedi di farti 3 note "alla-Gilmour" non capisce nemmeno di cosa gli parli. Però c'è pure da dire che è solo un ragazzino, e che alla sua età io non facevo di sicuro meglio, anzi. Poi da un punto di vista didattico a quell'età è normale essere attratti da queste cose appariscenti e coreografiche, ma poi, col tempo, non è escluso che il ragazzino acquisisca anche musicalità e gusto (per ora non pervenuti) e a quel punto la tecnica acquisita, unita alla musicalità e al gusto, servirà a qualcosa. Insomma.. c'è gente che ha questo stesso approccio alla chitarra elettrica a 40 anni, e non si rende minimamente conto.. Quindi nel caso del ragazzino si può perdonare, perchè appunto è un ragazzino, mentre nel caso del 40enne no.

Rispondi
di pastrana [user #34418] - commento del 04/03/2018 ore 07:52:2
P.s.: mi riferisco solo al video dove ha 10 anni, magari ora è già migliorato. Non ho visto l'esibizione alle olimpiadi.
Rispondi
Commenta
Loggati per commentare





Hot topics
È di Herman Li il primo assolo subacqueo al mondo
Ascolta “Still Got The Blues” dal nuovo album tributo
Ascolta il singolo di reunion degli Smashing Pumpkins
Quincy Jones arriva su Netflix
Universal Audio presenta le nuove interfacce audio Apollo X Thunderbolt 3
Dischi e recensioni
Angolo DIY
Interviste
I chitarristi sono un bene per la società
Federico Malaman: strumenti Signature e consapevolezza del suono
Intervista a Francesco Artusato
Paulus Schäfer: I’m a Gypsy
Licenza Creative Commons - Chi siamo - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964