DIDATTICA VINTAGE VAULT SHG MUSIC SHOW PEOPLE STORE
IK Multimedia Syntronik diventa Deluxe
IK Multimedia Syntronik diventa Deluxe
di [user #116] - pubblicato il

Syntronik Deluxe introduce cinque nuovi sintetizzatori basati sulle macchine leader della musica elettronica. Ecco i suoni del pacchetto IK Multimedia.
IK Multimedia aggiorna ed espande la sua raccolta di strumenti virtuali ispirati ai sintetizzatori che hanno scritto la storia della musica elettronica. Syntronik diventa Deluxe e aggiunge all'offerta cinque modelli inediti.

Syntronik Deluxe raccoglie 22 strumenti con cui ricreare le sonorità di 44 sintetizzatori storici attraverso 80GB di materiale, 2600 preset già preparati di fabbrica e oltre 120mila sample ad alta qualità.

Per la versione Deluxe si sono aggiunti al primo pacchetto di 17 modelli cinque nuovi strumenti, tutti campionati con cura e arricchiti di interfacce approfondite, realistiche e ispirate da vicino a cinque macchine iconiche per il genere.



VCF3 si basa sull'EMS VCS3, il synth basato su triplo oscillatore che ha firmato Dark Side Of The Moon dei Pink Floyd e numerose produzioni di Brian Eno.

Memory-V ripercorre le sonorità del Memorymoog, sintetizzatore polifonico basato su ben 18 oscillatori che IK spiega di aver registrato singolarmente per replicarne al meglio il comportamento.

M-Poly sposta l'attenzione in casa Korg per portare sullo schermo i suoni di Mono/Poly e Polysix. Con la possibilità di selezionare da uno a quattro oscillatori e applicare le forme d'onda più disparate, l'M-Poly porta il musicista dritto nell'universo della sintesi giapponese basata su chip SSM.

Si resta nel Sol Levante con SH-V, virtualizzazione dei Roland SH-2 e SH-5 che hanno conquistato il mercato sul finire degli anni '70.

Modulum, ultimo dei cinque inediti, è il sintetizzatore ritmico del gruppo. Si ispira alle macchine modulari analogiche più amate per generare percussioni e batterie synth sulla scia di Moog, EMS VCS3 e Alesis Andromeda.

IK Multimedia Syntronik diventa Deluxe

I nuovi modelli sono tutti spiegati nel dettaglio e dimostrati in vari clip audio sul sito ufficiale a questo link, dove acquistare anche Syntronik Deluxe o l'aggiornamento per chi già possiede la versione precedente del software.
ik multimedia software syntronik deluxe
Link utili
Syntronik Deluxe sul sito IK Multimedia
Mostra commenti     0
Altro da leggere
Chiede a una AI se sa cos'è un Tube Screamer: questa glielo programma in VST
Total Guitar Recording Bundle in regalo con Line 6
ChordPulse: una band con cui suonare in un attimo
Line 6 Helix: disponibile l’aggiornamento sonoro più grosso di sempre
Gli effetti Moog Moogerfooger diventano plugin
Lo Strymon BigSky diventa un plugin
Gli annunci dei lettori
Visualizza l'annuncio
GIBSON Les Paul Classic Premium Plus - CherrySunburst TOP AAA
Visualizza l'annuncio
Takamine G330 lawsuit
Visualizza l'annuncio
AKAY GXC 310 D
Seguici anche su:
Altro da leggere
Ecco come sono stato truffato - Pt. 3
PRS? Chitarre da crisi di mezza età…
David Crosby: il supergruppo si è spezzato
Ho intervistato l'Intelligenza Artificiale. Il chitarrista del futuro?...
Tom Morello e la vergogna di suonare coi Måneskin
Che fine ha fatto Reinhold Bogner?
"Dai, suonaci qualcosa": il momento del terrore
Da Fripp a SRV: gli inarrivabili chitarristi di David Bowie
Sette anni senza David Bowie
Altoparlanti volanti per i 50 anni di Roland
Ecco come sono stato truffato - Pt. 2
Chiede a una AI se sa cos'è un Tube Screamer: questa glielo programma...
L’improbabile collaborazione tra Ed Sheeran e i Cradle Of Filth è r...
Letterina di Natale
L’ultima Les Paul Greeny è ora della star Jason Momoa




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964