HOME | CHITARRA | DIDATTICA | ONSTAGE | RECnMIX | RITMI | PEOPLE | NEWS         EVENTI | STORE | ANNUNCI | AGENDA
Rubate chitarre rare dallo store Maton
Rubate chitarre rare dallo store Maton
di [user #116] - pubblicato il

Due chitarre elettriche uniche al mondo sono state rubate nella notte dallo stabilimento Maton in Australia: il danno stimato supera i 20mila dollari.
Lo store Maton australiano di Box Hill South è stato la scena di un'effrazione quando, durante la notte, dei rapinatori hanno sfondato un finestra per sottrarre due chitarre elettriche appartenenti alla collezione privata dell'azienda.

Rubate chitarre rare dallo store Maton

Uno degli strumenti è una rara Maton Wild Cat prodotta negli anni '70 come parte di un'edizione limitata di soli 100 esemplari. Lo stesso Neville Kitchen, proprietario di Maton Guitars, ha dichiarato di averne viste solo quattro o cinque in vita sua.

La seconda chitarra è conosciuta come la "Long Way To The Top" e riporta gli autografi di 38 artisti che hanno contribuito a scrivere la storia della musica negli anni '60 e '70, tra cui gli australiani Brian Cadd, Russell Morris e Billy Thorpe.

Ognuna è valutata intorno ai 10mila dollari, ma per la storia Maton sono strumenti inestimabili.
chitarre elettriche curiosità maton vintage
Link utili
Sito Maton Guitars
Altro da leggere
Pubblicità
La passione segreta di Slash per la...
Come suona la chitarra in una camera anecoica...
Chi ha inventato davvero il tapping...
Calcolare la distanza dei tasti col fanned...
Pubblicità
Commenti
di bluesfever [user #461] - commento del 29/06/2018 ore 13:59:58
Rivenderle in rete sarebbe da pazzi, ovviamente; chissà che magari non vengano suonate dopo tutto quel tempo in vetrina...
Rispondi
di Claes [user #29011] - commento del 29/06/2018 ore 19:04:11
... e sarebbe pure benefico per un legno da tempo dormente. I ladri hanno centrato un obbiettivo ben preciso e ci vuole Sherlock Holmes in azione. Che in realtà valgano assicurarli per 20.000 $?
Rispondi
di bluesfever [user #461] - commento del 30/06/2018 ore 14:17:37
Assicurare quei 2 pezzi di legno esposti in vetrina per 20000$ sarebbe da fare un viaggio fin lì per dargli la mano! :)
Rispondi
di tittis [user #28285] - commento del 29/06/2018 ore 14:30:17
che bruttame, dovrebbero essere contenti di essersi liberati...
Rispondi
di maxnumero1 [user #44328] - commento del 29/06/2018 ore 18:53:45
Ahahah....
Rispondi
di Tubes [user #15838] - commento del 29/06/2018 ore 20:56:22
Guarda volevo dirlo io ma avevo paura di offendere qualche fan di Maton, pertanto grazie fratello !
Rispondi
di tittis [user #28285] - commento del 29/06/2018 ore 22:47:39
figurati, fratello
Rispondi
di tittis [user #28285] - commento del 29/06/2018 ore 22:47:15
per me faranno un'assicurazione di 20$$ affinchè nel caso le chitarre(chitarre?) venissero ritrovate , per il dispiacere provato alla consegna. Dopodichè, niente da dire sulle Maton , sopratutto conosciute come acustiche( elettrificate) . Il sottoscritto è stato testimone anni e anni fa nel più più più Store del Veneto ( e oltre, penso) quando un manipolo di rappresentanti si presentò in negozio con un esemplare acustico proponendo il marchio. Nessuno compreso il sottoscritto aveva mai sentito nominare il marchio Maton. Interpellarono il loro liutaio per un parere. Ma credo che almeno quella volta li rispedirono a mani vuote ( ma posso ricordare male)comunque mi sembra di ricordare che non fecero una grande impressione ...
Rispondi
di JoeManganese [user #43736] - commento del 29/06/2018 ore 23:19:38
A parte l'endorsement di Tommy Emmanuel, non fanno neppure adesso una grande impressione. Hanno un loro suono, niente da dire. De gustibus. C'è anche gente a cui piace mangiare le carpe in salsa di vaniglia.
Rispondi
di Guycho [user #2802] - commento del 14/07/2018 ore 08:58:4
La grande impressione la fanno quando inserisci il jack, si sa.
Rispondi
di Claes [user #29011] - commento del 30/06/2018 ore 09:11:21
Qui sono in una galleria d'arte, ieri è passata la prorietaria di un'altra a Copenaghen - abbiamo guardato le due chitarre e, ovviamente, discusso il look. Spesso faccio vedere qualche design nuovo a chi passa dato che ce se sono tantissimi su Accordo, sempre aggiornato.
Pollice verso! Specialmente quella con gli autografi (scarabocchi).
Rispondi
Loggati per commentare

di umanile [user #42324] - commento del 02/07/2018 ore 10:37:29
Per me le Maton elettriche sono vermanete una chiccheria e suonano anche molto bene:
vai al link
Rispondi
Commenta
Loggati per commentare





Hot topics
Album in arrivo per i Greta Van Fleet
La passione segreta di Slash per la Stratocaster
Al via il piano Gibson per riprendersi dalla bancarotta
I Muse presentano Pressure: il video che non abbiamo capito
Un video inedito di John Lennon per la riedizione di Imagine
Dischi e recensioni
Angolo DIY
Interviste
Maurizio Solieri, curiosando "Dentro e Fuori dal Rock'n' Roll"
Arrogantia ammicca al vintage d’avanguardia con la Kairos
Luigi Grechi: "Il CD è arrivato alla fine della corsa!"
I chitarristi sono un bene per la società
Licenza Creative Commons - Chi siamo - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964