CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RECnMIX RITMI NEWS
Chitarra, canzoni & Caffè
Chitarra, canzoni & Caffè
di [user #116] - pubblicato il

Parte oggi "Strings & Beans" appuntamento creato da Starbucks e ACCORDO.IT che per tre giorni, nella Starbucks Reserve Roastery di piazza Cordusio a Milano, spronerà curiosi e appassionati a provare il piacere di suonare la chitarra. Due busker suoneranno e inviteranno chi lo desidera a imbracciare per la prima volta una chitarra, oppure - per chi già la suona - a unirsi a loro per una jam. Uno dei due musicisti è uno dei volti più amati di Accordo, Paolo Pilo. Lo abbiamo intervistato.
Nelle tre giornate dedicate  di "Strings & Beans" due busker presenteranno un repertorio suggestivo, studiato ad hoc per la cornice di Starbucks: un viaggio ideale che parte da Seattle - città natale di Starbucks e culla del Seattle sound - per arrivare a Milano. Tra le corde dei due musicisti scivoleranno i blues di Jimi Hendrix, le ballate più intense del Grunge e tanti classici della musica d’autore italiana. Sempre cercando di ricordare, per divertirsi, tutte le canzoni che nominano e celebrano il rituale del caffè.
A quanti proveranno a suonare verrà regalato un plettro esclusivo, prodotto in edizione limitata, firmato da Accordo e Starbucks. Le esibizioni e gli incontri con i busker si terranno oggi, martedì 20 e nei prssimo mercoledì 21 e giovedi 22 in due fasce orarie: dalle 12:00  alle 14:00 e dalle 17:00 alle 19:00.
L'appuntamentofa con i Busker da Starbucks fa parte degli eventi di Accordo realizzati all'interno e in collaborazione con la Milano Music Week.
Incontriamo uno dei due musicisti protagonisti dell'iniziativa, Paolo Pilo

Chitarra, canzoni & Caffè

Da Starbucks ti metterai a disposizione di curiosi e appassionati che vogliono imbracciare per la prima volta una chitarra. Cosa ti piacerebbe trasmettergli?
Vorrei trasmettere l’amore per la chitarra. Nella semplicità e facilità di suonarla per fare i primi accordi, i primi accompagnamenti. La passione per il virtuosismo, per lo studio approfondito può, eventualmente, arrivare dopo. Ma da subito la chitarra può conquistare con la sua immediatezza…
 
E come la fai intuire…
Con il suono. L’impatto, l’emozione che un solo accordo può tramettere. Solo far ascoltare i mondi diversi che suggeriscono due accordi semplicissimi, uno maggiore e uno minore possono incantare chi non ha mai suonato.
 


E una volta che hai catturato l’attenzione di un nuovo potenziale chitarrista, come la tieni accesa e lo sproni a provare a suonare, a insistere?
Mostrandogli cose semplici ma al contempo musicali, che lo facciano suonare subito. Facendolo partire da ciò che lo appassiona, che desidera suonare. Anche se mi chiede di imparare qualcosa che è complesso, al di là delle sue capacità cerco di fornirglielo: magari semplificato, accessibile ai suoi mezzi. Ma voglio che suoni. Dire che una cosa non si può fare perché difficile è mettere un paletto, bloccare l’entusiasmo…quando io stavo imparando era terribile sentirsi costretti, limitati da un insegnante.
 
A te è successo?
Sì. Da ragazzino prendevo delle lezioni che si articolavano così: mezz’ora di solfeggio e mezz’ora di niente. Una noia mortale: pregavo il mio insegnante di mostrarmi qualche accordo che mi incuriosiva, insegnarmi un brano ma nulla da fare: per lui tutto era ancora troppo difficile, non pertinente, azzardato per il mio livello.
Ma io volevo suonare e così tornavo a casa e quelle cose le scoprivo ed esploravo da solo. Quelle lezioni mi sono servite a capire come non approcciare chi ha voglia di iniziare a suonare la chitarra.

Chitarra, canzoni & Caffè
 
Oggi hai suonato?
Ma io suono sempre. A me disturba non suonare. Anche quando giro per casa, anche quando cucino, stiro non c’è momento nel quale non abbia a portata di mano una chitarra che imbraccio e suono…
 
È bellissimo…
Pensa che domenica ho suonato tutto il giorno perché avevo un lavoro.
Lunedì mattina mi sono svegliato e ancora seduto sul letto, prima di alzarmi, avevo già agguantato la chitarra. Rientrando avevo sentito una canzone stupenda e mi sono svegliato con la voglia di suonarmela, armonizzarla, farla mia…
 
Che pezzo era?
Tiago un brano magnifico di Kendji Girac, un sinto francese. Dice: "Se hai delle lacrime, dalle a me. Gli zingari servono a questo"...
 
Da Starbucks suonerai anche una selezione di brani italiani che parlano di caffè…
Il caffè è talmente radicato nella nostra cultura, nella tradizione italiana da popolare, di conseguenza, anche una moltitudine di testi di canzoni: Battisti, Toto Cutugno, 883, Gino Paoli, Cocciante, Fossati…la lista è infinita e si rimane sorpresi a contarne così tante. Sarà divertente suonarle assieme.

intervista milano music week paolo pilo starbucks
Link utili
L'evento ufficiale di Starbucks
Nascondi commenti     3
Loggati per commentare

di telecrok [user #37231]
commento del 20/11/2018 ore 10:51:46
Hai un'atteggiamento nei confronti della musica così amabile e sincero.
Grazie Paolo.
Rispondi
di iopartoaddio [user #27211]
commento del 20/11/2018 ore 12:02:3
Ok, ok, però Toto Cutugno no! 🤣
Rispondi
di gibsonmaniac [user #21617]
commento del 21/11/2018 ore 07:55:19
"Anche se mi chiede di imparare qualcosa che è complesso, al di là delle sue capacità cerco di fornirglielo: magari semplificato, accessibile ai suoi mezzi. Ma voglio che suoni. Dire che una cosa non si può fare perché difficile è mettere un paletto, bloccare l’entusiasmo"

Uno dei concetti piu' intelligenti e semplici nello stesso tempo....Grande Paolo, tonnellate di stima.
"
Rispondi
Altro da leggere
Migliora i tuoi accompagnamenti: Rocketman Elton John
Marco Primavera: la batteria dei Thegiornalisti
Migliora i tuoi accompagnamenti: Ventura Highway
Migliora i tuoi accompagnamenti: Mille Giorni Di Te E Di Me
Colter Wall: musica da cowboy
La bottega delle chitarre
Seguici anche su:
News
E' morto Andre Matos, storico vocalist degli Angra
Il prototipo Ibanez di Herman Li all’asta per una buona causa
Game Of Thrones suona Fender
George Gruhn sul mercato delle chitarre di oggi e di ieri
Dinah Gretsch festeggia i 40 anni nell'industria musicale
Mick Jagger sarà operato al cuore
Sono italiani gli autori del nuovo videoclip degli Stray Cats
Kleisma: la musica che nasce dal web
Un Doodle armonizza melodie sullo stile di Bach
Gibson: nominato il nuovo Director of Brand Experience
Eko festeggia 60 anni il 13 e 14 aprile
T-Rex fallisce ma promette riscatto
Spunta online il prototipo Gibson Jimi Hendrix mai giunto in produzion...
In vendita il rarissimo DS1 Golden Edition: ne esistono solo sei
Namm 2019: una giornata tipo alla fiera più grande del mondo




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964