DIDATTICA VINTAGE VAULT SHG MUSIC SHOW PEOPLE STORE
AER Compact 60 ora alla quarta generazione
AER Compact 60 ora alla quarta generazione
di [user #116] - pubblicato il

Preferito da innumerevoli professionisti, l’amplificatore per chitarra acustica Compact 60 giunge all’edizione numero 4 anche con l’aiuto di Tommy Emmanuel.
La tedesca AER è un punto fermo nel panorama dell’amplificazione da palco e da studio per chitarra acustica. La sua serie Compact, caratterizzata da una risposta cristallina, rispettosa del timbro originale degli strumenti collegati e racchiusa in contenitori pratici e leggeri, è usata da artisti affermati di ogni estrazione, da Eric Johnson ad Al Di Meola.
La collezione ha visto diversi aggiornamenti negli anni, senza stravolgerne mai l’essenza vincente. La terza edizione risale al 2013, mentre l’ultima sostanziosa introduzione nel catalogo è il modello signature di Tommy Emmanuel del 2016. Tommy è un affezionato utilizzatore del Compact 60 e proprio in questo modello il suo amplificatore signature trova le proprie radici.
Ora i tempi sono maturi a sufficienza da aver spinto il team di progettisti a sviluppare una nuova edizione del Compact 60, maturato nel tempo e aggiornato alle esigenze dei musicisti odierni.

AER Compact 60 ora alla quarta generazione

Il Compact 60 di quarta generazione conserva la potenza di 60 watt e la configurazione combo con un altoparlante da 8 pollici.
Il circuito dispone di due canali, il primo con equalizzatore a tre bande e il secondo con controlli di bassi e alti. Per entrambi c’è un potenziometro del gain e gli effetti digitali inclusi comprendono due tipi di riverbero, delay e chorus. Il tutto può essere gestito attraverso il footswitch esterno.

AER Compact 60 ora alla quarta generazione

La quarta edizione introduce adesso uno switch con cui scegliere se il segnale prelevato dall’uscita DI proviene dallo stadio immediatamente precedente o successivo agli effetti digitali integrati nell’amplificatore. Inoltre è stato incluso un ingresso aux con jack da 3,5mm per suonare su basi esterne o accompagnati da strumenti capaci di fornire segnali di linea, il tutto regolabile con il volume dedicato.

Il Compact 60 IV presentato per il 2019 sarà disponibile nella versione classica, con cassa in quercia, con bordi arrotondati o in una speciale edizione firmata Tommy Emmanuel.
aer amplificatori compact 60 tommy emmanuel
Link utili
Sito Aer Amps
Nascondi commenti     6
Loggati per commentare

di MM [user #34535]
commento del 28/12/2018 ore 08:20:50
Possiedo il 2 e pur avendolo pagato non pochissimo non mi sono mai pentito, piccolo ma notevole.
Ci hanno messo un po' a capire che chi lo usa deve poter scegliere se prelevare il segnale DI prima o dopo gli effetti... non ci voleva un genio, sono bravi i tedeschi ma un po' dè coccio.
Rispondi
di superloco [user #24204]
commento del 06/01/2019 ore 22:16:1
un grande amplificatore dal peso ridotto ma purtroppo costoso....fortunatamente ci sono diverse alternative quasi uguali.
Rispondi
di fabiospark [user #48845]
commento del 05/04/2019 ore 21:16:26
Per esempio?
Grazie.
Rispondi
di superloco [user #24204]
commento del 06/04/2019 ore 15:13:07
Bugera pro 60. Harley Benton ac60
Rispondi
di MM [user #34535]
commento del 13/01/2020 ore 12:36:06
Dubito molto che questi due possano suonare come il Compact 60... hai fatto confronti diretti?
Rispondi
di superloco [user #24204]
commento del 13/01/2020 ore 14:33:46
Tra HB e AER sì. Sono molto simili anche se riconosco che AER è più dettagliato e sicuramente più robusto come materiali. Rimane comunque una differenza di prezzo notevole. 6 volte. Intendevo comunque citare modelli simili a costo ridotto.
Rispondi
Altro da leggere
Il mito del Jazz Chorus in edizione limitata
Amped 1 è l’amplificatore universale da pedaliera di Blackstar
Guarda Tommy Emmanuel suonare la Ibanez Jem di Steve Vai
Blackstar St. James: 50w non sono mai stati così leggeri
Spark Mini: ampli smart Positive Grid in miniatura
Line 6 Catalyst: il digitale torna combo
Articoli più letti
Seguici anche su:
Altro da leggere
Blanco non sente la voce e sfascia tutto: povera stella
Gibson contro Heritage: la sentenza… poco chiara
Ecco come sono stato truffato - Pt. 3
PRS? Chitarre da crisi di mezza età…
David Crosby: il supergruppo si è spezzato
Ho intervistato l'Intelligenza Artificiale. Il chitarrista del futuro?...
Tom Morello e la vergogna di suonare coi Måneskin
Che fine ha fatto Reinhold Bogner?
"Dai, suonaci qualcosa": il momento del terrore
Da Fripp a SRV: gli inarrivabili chitarristi di David Bowie
Sette anni senza David Bowie
Altoparlanti volanti per i 50 anni di Roland
Ecco come sono stato truffato - Pt. 2
Chiede a una AI se sa cos'è un Tube Screamer: questa glielo programma...
L’improbabile collaborazione tra Ed Sheeran e i Cradle Of Filth è r...




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964