CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RECnMIX RITMI NEWS SHOP
Ricostruire il feel di un vero ampli con l’home recording
Ricostruire il feel di un vero ampli con l’home recording
di [user #17844] - pubblicato il

Come equalizzazione, compressione e doppiaggio delle tracce possono ricostruire le caratteristiche di una chitarra ascoltata dritta dall’amplificatore, con il giusto corpo e “pacca”.
Registrare la chitarra in casa è molto, molto più facile rispetto a qualche anno fa.
Valvole, microfoni e isobox sono un’opzione, non più una necessità, e un’altra opzione è affidarsi completamente al digitale per una registrazione in diretta facile, veloce ed efficace.
I moderni processori, simulatori e amplificatori digitali permettono di avere subito sul proprio computer un suono di chitarra ben rifinito, ideale per sedere in un mix. Il tutto con un solo dispositivo, senza complicazioni e senza richiedere particolari conoscenze tecniche.

La musica cambia quando si vuole registrare una propria esibizione da sola, senza una base, dove il tipico suono “da disco” - come lo chiamerebbe qualcuno - rischia di risultare fin troppo educato ed equilibrato. È la classica situazione della dimostrazione di uno strumento musicale o di una registrazione casalinga in solitaria.
In questa sede, lo scopo è ottenere un suono gustoso, grosso, che possa restituire al meglio la sensazione di una chitarra ascoltata dal vivo attraverso un vero amplificatore. Sebbene la “pacca” di un ampli non potrà mai fuoriuscire veramente da un paio di cuffie o casse monitor, alcuni accorgimenti possono suggerire all’orecchio qualcosa di simile, con un approccio quasi da reverse engineering.
Per sperimentarlo, ci siamo affidati a un amplificatore Fender Mustang GTX100 e alle sue simulazioni interne, dritte nel computer.

Ricostruire il feel di un vero ampli con l’home recording

Lo scopo del processo non è snaturare la registrazione, tutt’altro: si tratta piuttosto di cercare di ricostruire alcune caratteristiche proprie dell’ascolto dall’amplificatore, con l’influenza di una stanza e di tutti i fattori acustici del caso, che vengono inevitabilmente persi con la registrazione e l’ascolto attraverso un paio di casse monitor, cuffie o altri diffusori di tipo hi-fi.
In questo panorama, giocano un ruolo centrale gli aspetti di equalizzazione del suono. Il tutto va di pari passo con la ricostruzione di un ambiente credibile, dove il focus è applicato alle rifrazioni sonore che scaldano e inspessiscono il suono di un cabinet reale ad alti volumi.

Nel video trattiamo due tracce di chitarra - una pulita e una distorta - con gli strumenti basilari di qualsiasi DAW per cercare di recuperare “il calore perduto” nelle tipiche registrazioni in home studio.
Buona visione e buoni esperimenti!



Mentre scriviamo, gli amplificatori Fender Mustang sono in offerta presso Musicarte Store.
amplificatori per chitarra fender gtx100 mustang tecniche di registrazione
ABBIAMO BISOGNO DI TE!

Dal 1997 ACCORDO mette gratuitamente a disposizione di chi fa musica contenuti di qualità altissima. Competenze e lavoro per produrli comportano costi che la pubblicità fatica a coprire, soprattutto in questo periodo difficile. Per questo ti chiediamo una donazione, anche piccola, per aiutarci a mantenere la qualità che i musicisti italiani si aspettano da ACCORDO.

DONA ADESSO!
Link utili
Mustang GTX100 sul sito Fender
Fender Mustang su Musicarte Store
In vendita su Shop
 
LINE 6 Tonecore Crunchtone
di Banana Music Store
 € 99,00 
 
YAMAHA P-125WH White
di Banana Music Store
 € 601,00 
 
Dunlop DEN1254
di Banana Music Store
 € 9,50 
 
ELECTRO HARMONIX - SLAMMI PITCH SHIFTER
di Music Works
 € 122,60 
 
Beamz LED PAR 64
di Banana Music Store
 € 79,00 
 
Beamz BC50-200D
di Banana Music Store
 € 22,00 
 
VIC FIRTH - AB WB JAZZ BRUSH spazzole SPAZZOLE JAZZ IN METALLO
di Music Works
 € 36,00 
 
BOOMWHACKERS BW1003 SET CROMATICO 5 NOTE A COMPLETAMENTO DEL SET DIATONICO BW-1003
di Borsari Strumenti Musicali
 € 25,00 
Mostra commenti     0
Altro da leggere
Mustang Micro: ampli tascabile da Fender
Da Fender due tributi alla storia di Joe Strummer
Bonamassa: che senso ha suonare, se non puoi far casino?
Questa potrebbe essere la prima Telecaster mai costruita
Nuovi timbri e cassa inedita per la Acoustasonic Jazzmaster
Dentro la Double Neck Marauder del Fender Custom Shop
Gli annunci dei lettori
Visualizza l'annuncio
Fender Telecaster 1960 Relic - Master Built Yuriy Shishkov
Visualizza l'annuncio
Fender Stratocaster 69 Master Built Dennis Galuszka Real Gold 24K
Seguici anche su:
Altro da leggere
Vuoi fare l’influencer? Spiacente: YouTube non paga
Lo streaming funziona, se sai cosa vendi
Non farti fregare: impara a leggere i numeri dei social
Le telecamere di The Scene al Grand Ole Opry
Il rock è reazionario
A Sanremo ha vinto il rock: e giù tutti a indignarsi
Una foto svela per errore la prima Silver Sky SE?
Steve Vai infortunato per “un accordo bizzarro"
Shure stravince al Music & Sound
La collezione di Tommy Emmanuel in vendita per beneficenza
Spotify: il brevetto “ascolta” il tuo stato d'animo
Bruce Springsteen: Jeep ritira lo spot pubblicitario dopo la notizia d...
Chick Corea è morto
USA: fermate chitarre false per quasi 160mila dollari
Gli sviluppi delle accuse di molestie sessuali a Marilyn Manson




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964