VINTAGE VAULT SHG MUSIC SHOW PEOPLE STORE
HX Stomp XL diventa Silver in Limited Edition
HX Stomp XL diventa Silver in Limited Edition
di [user #116] - pubblicato il

Il cervello Helix nel formato compatto e versatile della HX Stomp XL riceve una livrea argentata per un’edizione limitata, con i suoni all’avanguardia di sempre.
Prodotti come Helix, HX Stomp e POD hanno cambiato per sempre il volto del digitale applicato alla chitarra elettrica e la concezione che molti musicisti hanno di tali tecnologie. Emulazioni complesse, costantemente aggiornate e coadiuvate da funzionalità di alto profilo come gli Impulse Response hanno sdoganato le pedaliere multieffetto nell’ambiente dei professionisti, abbattendo ogni timore circa la resa dei dispositivi anche sul lungo periodo.
Helix è oggi uno dei riferimenti per il settore, dimostrando una longevità oltre ogni più rosea prospettiva. Nuovi firmware continuano a espandere le possibilità di macchine concorrenziali oggi come all’epoca della loro prima apparizione sugli scaffali, e gli elementi cardine del processore Line 6 top di gamma diventano il fulcro di prodotti capaci di adattarsi a ogni esigenza. Nascono così varianti come HX Stomp, nella versione più compatta o quella XL, ottimali per chi intende integrare la potenza del digitale con rig ibridi, o semplicemente cucirsi addosso al meglio la propria strumentazione, secondo precise e personalissime necessità. Allo stesso modo, Line 6 si concede un ultimo vezzo: personalizzazioni estetiche in serie limitate, come la finitura Silver che ora avvolge la HX Stomp XL.

HX Stomp XL diventa Silver in Limited Edition

Chiave del successo della HX Stomp XL è l’aver coniugato i suoni di alto profilo del sistema Helix con un ingombro ridotto, prezzo ribassato di conseguenza senza però rinunciare alla connettività necessaria a chi intende espanderne le potenzialità in qualsiasi momento.
L’impronta è quella della HX Stomp, ma col maggior controllo offerto da un numero superiore di footswitch, che da tre diventano ben otto.
La compattezza di un sistema switching privo di pedale d’espressione non sacrifica la flessibilità, grazie a una ricca dotazione di prese audio e dati sul retro. Ciò la rende ideale per configurazioni modulari e per pedaliere ibride che preferiscono fare uso di pedali d’espressione esterni o pedali volumi e wah tradizionali.

Sul piano software, l’approccio è quello tipico della famiglia Helix. Si ha a disposizione una modalità preset con snapshot capaci di accrescere ancora la flessibilità dei suoni impostati in precedenza, ma è possibile sfruttare anche una modalità Stomp con cui lavorare sui singoli effetti, per azionarli e personalizzarli individualmente sfruttando le tre manopole sotto il display grafico.

HX Stomp XL diventa Silver in Limited Edition

Sul retro, ingressi e uscite stereo, garantiscono piena compatibilità con sistemi complessi ed effetti stereofonici di terze parti. I due output bilanciati in formato jack permettono inoltre di interfacciarsi con palchi professionali senza temere per il degrado del segnale.
Le prese di Send e Return stereofoniche tengono alto il livello di versatilità e tornano utili anche da connessioni Aux per fonti sonore esterne.
Immancabile è l’uscita cuffie per il monitoraggio o per esercitarsi in silenzio, come anche le porte MIDI per il controllo in remoto. Un’ultima presa jack consente poi di collegare pedali d’espressione esterni o footswitch aggiuntivi.
Completa il tutto la porta USB per la programmazione e per la registrazione in diretta, con capacità di incidere il suono effettato e quello dry su canali separati per un futuro reamping.



La HX Stomp XL si riconferma una macchina moderna, potente e versatile, che strizza l’occhio ai professionisti quanto agli appassionati e che vanta la capacità di accompagnare il musicista attraverso la sua evoluzione stilistica e sonora in maniera modulare, graduale e del tutto personalizzata. L’universo Helix non sente il peso degli anni, e l’arrivo delle edizioni speciali in finiture limitate è solo uno dei continui aggiornamenti che Line 6 ha dimostrato di saper garantire a chi ne sceglie i prodotti.
Sul sito ufficiale, è possibile vederla più da vicino a questo link.
hx stomp xl line 6 pedaliere multieffetto per chitarra ultime dal mercato
Link utili
HX Stomp XL sul sito Line 6
Nascondi commenti     4
Loggati per commentare

di Sykk [user #21196]
commento del 05/09/2023 ore 17:43:17
ma cambia solo il colore?
Rispondi
di elguitarron [user #8109]
commento del 05/09/2023 ore 20:03:25
Forse il prezzo, già piuttosto alto...
Rispondi
di dariothery [user #12896]
commento del 06/09/2023 ore 10:17:17
io ho Helix, per carità, macchina bellissima, ma quando la collego all'amplificatore non regge il confronto coi pedali, non è altrettanto trasparente. E poi troppi parametri da regolare. Preferisco i miei Strymon ed i miei overdrive
Rispondi
di kitestra78 [user #30170]
commento del 11/09/2023 ore 15:21:16
Anche io ormai da anni sono un affezionatissimo utente di Helix, e confermo che il meglio lo dà in diretta sull'impianto. L'ho provata poco come multieffetto su amp fisico, e per quel poco che l'ho provata non mi ha esaltato. Si tratta però di una macchina che ha talmente tante sfaccettature e così tanto potenziale che il giudizio è verosimilmente pregiudicato dall'averci speso pochissimo tempo in questa configurazione (giusto un paio di prove plug&play).Ci sono professionisti che la usano (o l'hanno usata) con successo anche come multieffetto "tradizionale", ergo il modo per renderla performante anche in quella veste c'è sicuramente!
Rispondi
Altro da leggere
Lizard King: i bassisti hanno un distorsore octaver con EHX
Perseus Dio è il fuzz Catalinbread con doppia ottava tra muri sonori e glitch analogici
ID:CORE V4: gli ampli casalinghi Blackstar ora anche con Bluetooth
Time Shadows è il delay pazzo partorito da EQD e DBA
ST-Modern Plus HSS è la Strat-style ultramoderna di Harley Benton
Lewitt Ray è il microfono con “autofocus” per la tua voce
Articoli più letti
Seguici anche su:
Scrivono i lettori
La mia LadyBird
Gibson Les Paul R0 BOTB
Serve davvero cambiare qualcosa?
70 watt non ti bastano? Arriva a 100 watt!
Manuale di sopravvivenza digitale
Hotone Omni AC: quel plus per la chitarra acustica
Charvel Pro-Mod DK24 HSH 2PT CM Mahogany Natural
Pedaliere digitali con pedali analogici: perché no?!
Sonicake Matribox: non solo un giochino per chi inizia
Ambrosi-Amps: storia di un super-solid-state mai nato




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964