VINTAGE VAULT SHG MUSIC SHOW PEOPLE STORE
Billy Gibbons strapazza le Fender Vintera II al suono di Jimmy Reed
Billy Gibbons strapazza le Fender Vintera II al suono di Jimmy Reed
di [user #116] - pubblicato il

La serie più tradizionale del catalogo messicano è protagonista di un live-studio con la band di Billy Gibbons: sotto i riflettori due Telecaster provenienti dalla collezione Fender Vintera II.
La serie Vintera è evoluta, aggiornata e punta a conquistare i favori dei professionisti con un’attenzione al prezzo sul cartellino: è quanto traspare dalle numerose collaborazioni che Fender ha instaurato con artisti di ogni estrazione stilistica nel corso degli ultimi mesi. Tra queste non può certo passare inosservata quella con un chitarrista da sempre collegato alla passione per i suoni più raffinati e ricercati del panorama vintage.
Telecaster alla mano, Billy Gibbons si è lanciato in una caldissima cover di “Baby What You Want Me To Do” di Jimmy Reed per un video ufficiale prodotto con Fender. Al suo fianco: Matt Sweeney, Danielle Haim e Tim Montana.



Introdotte a settembre 2023, le Vintera II segnano il ritorno di legni come il palissandro e il frassino anche sulle fasce di prezzo più accessibili, dopo un periodo di restrizioni imposto dalle normative CITES.

A comparire sullo schermo, stavolta sono due modelli Telecaster agli antipodi tra loro.
Quella imbracciata da Gibbons nel clip è una Telecaster Deluxe 70s con Tremolo in finitura Vintage White.
Disponibile anche in Surf Green, ha un body in ontano e, avvitato con tre viti, ospita un manico interamente in acero col caratteristico palettone e accesso al trussrod al capotasto col tipico “bullet”, profilo a U come in uso nell’epoca di riferimento.
L’insolito ponte mobile conta con sei viti e sei sellette a blocco, e l’abbinamento con meccaniche Deluxe promette affidabilità e un look contemporaneo.
Sul top, due pickup humbucker in stile Wide-Range d’epoca sono regolati attraverso manopole e toni indipendenti nella parte bassa, mentre il selettore a tre posizioni è sulla spalla superiore, all’angolo opposto del grosso battipenna nero tipico delle edizioni Deluxe.

Billy Gibbons strapazza le Fender Vintera II al suono di Jimmy Reed

Quella tra le mani di Sweeney è invece una Telecaster 60s in Fiesta Red.
Prevista anche in Sonic Blue, opta per una tastiera tipo slab in palissandro su un manico in acero con profilo a C ispirato ai primi anni ’60.
Il body è in ontano anche qui, con innesto a quattro viti. Il ponte è a tre sellette in acciaio e le meccaniche stile vintage con alberello sottile ricalcano tutti i canoni delle Fender dell’epoca d’oro.
A darle la voce, due single coil appositamente disegnati promettono le sonorità corpose e incisive al tempo stesso dei modelli impiegati negli anni ’60.

Billy Gibbons strapazza le Fender Vintera II al suono di Jimmy Reed

Le Vintera giunte alla seconda edizione puntano a offrire strumenti storicamente corretti, concorrenziali e carichi di fascino con una ricetta ben rodata nel tempo. Per approfondimenti, sul sito Fender la Telecaster 60s è a questa pagina, mentre la 70s è a questo link.
billy gibbons chitarre elettriche deluxe fender telecaster
Link utili
Le Fender Vintera II su Accordo
Vintera II Telecaster Deluxe 70s con Tremolo sul sito Fender
Vintera II Telecaster 60s sul sito Fender
Mostra commenti     15
Altro da leggere
Il Restauro della Fender Stratocaster del... 1953! [IT-EN]
PRS mostra in video le S2 del 2024 con pickup Core americani
Chitarre appartenute ai grandi? Noel Gallagher ci sputa sopra, letteralmente
"La gente non capisce che le Strat fino al 1975 sono ottime": Malmsteen si schiera con CBS
Elettronica USA e palette a libro per le Epiphone 2024 ispirate a Gibson Custom
Theodore Standard: la Gibson perduta di Ted McCarty diventa realtà
Articoli più letti
Seguici anche su:
Scrivono i lettori
Serve davvero cambiare qualcosa?
70 watt non ti bastano? Arriva a 100 watt!
Manuale di sopravvivenza digitale
Hotone Omni AC: quel plus per la chitarra acustica
Charvel Pro-Mod DK24 HSH 2PT CM Mahogany Natural
Pedaliere digitali con pedali analogici: perché no?!
Sonicake Matribox: non solo un giochino per chi inizia
Ambrosi-Amps: storia di un super-solid-state mai nato
Il sarcofago maledetto (e valvolare) di Dave Jones
Neural DSP Quad Cortex: troppo per quello che faccio?




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964