CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RECnMIX RITMI NEWS

Che fuzz vorreste?

di [user #33456] - pubblicato il

Ciao a tutti

Come da titolo, tenendo in considerazione i seguenti dati:
- Suoni anni ’60 – primi anni ‘70
- Budget “illimitato”
- Disponete solo di chitarre che montato humbucker
- Suoni non necessariamente cattivissimi
- Indifferente nuovo/usato, ma non vintage
In breve, io non mi ci raccapezzo più, pertanto vorrei “curiosare” tra di voi su cosa scegliereste; vi chiedo inoltre per cortesia di dirmi anche il perché della vostra scelta o comunque esporre le vostre considerazioni.
PS1: in generale, ritenete necessario avere anche il controllo del tono sul pedale?
PS2: di fatto il mio budget non è illimitato ovviamente, ma in questa sede non voglio dare limitazioni economiche per poter dare/avere più “libertà di movimento”.
Thanx!!!

Dello stesso autore
Tasti Gibson
Refret Fender Strato Clapton
Lovepedal Kalamazoo o Wampler Euphoria
Zoom G3 - varie
Mesa Boogie Lonestar special - info pedali
LP Classic cambio pickup
Dimensioni sala prove
Files pezzi inediti - studio registrazione
Loggati per commentare

Ciao, mmmhh vediamo: ...
di Ford78 [user #17514]
commento del 18/11/2013 ore 14:23:08
Ciao, mmmhh vediamo:

- Fuzz al gemanio, per i suoni più Bluesy
- Fuzz al silicio, per i suoni più aggressivi

Con gli HB penserei a un Fuzz/Sound tipo Tonebender

Il controllo di tono sul Fuzz non credo sia indispensabile...

Come marchi personalmente sarei orientato più su AnalogMan, OXFuzz, MJM, Roger Mayer Page1, per pedali più reperibili altrimenti Fuzz Face d'annata ( tanto il budget è illimitato eheheh)
Rispondi
Re: Ciao, mmmhh vediamo: ...
di diaul [user #33456]
commento del 19/11/2013 ore 08:14:11
Grazie per la risposta.
In effetti il germanio è quello che più mi intriga, però leggo ovunque che è più rognoso.
Ciao

Rispondi
io
di pablo1340 [user #21858]
commento del 18/11/2013 ore 14:46:19
io:
fullltone 69 o 70 di quelli prime serie
Rispondi
Re: io
di diaul [user #33456]
commento del 19/11/2013 ore 08:14:46
Ciao Pablo
Perché solo le prime serie?
Grazie per aver commentato ;-)
Rispondi
Re: io
di pablo1340 [user #21858]
commento del 19/11/2013 ore 09:33:26
perchè poi hanno rifatto le serie mini con componenti discrete.

quelli con il big box sono osannati da molti come le vere repliche dei
vecchi FF germanio o silicio a seconda dei gusti.

i vecchi 70 si trovano ancora a prezzi umani, mentre i 69 hanno raggiunto i prezzi
dei dallas d'epoca... boh?
Rispondi
Re: io
di diaul [user #33456]
commento del 19/11/2013 ore 13:55:5
Ok ricevuto!
Grazie Pablo
Rispondi
Concordo con Ford 78, per ...
di gambo [user #21511]
commento del 18/11/2013 ore 15:02:54
Concordo con Ford 78, per gli humbucker sarei orientato verso un fuzz tonebender.
Se vuoi l'originale, Colorsound fa delle ottime repliche, anzi è l'unica autorizzata ad usare il nome Tonebender.
Personlmente mi trovo benissimo con il Yellow Tonebender a 3 transistor, suono con gli HB. Utilissimi anche dei buoni pot adeguati,500K: abbasando il volume esce un fuzzy-crunch 60-70 favoloso al mio orecchio.
In alternativa, ottima forse anche meglio per versatilità, c'è il T Fuzz che non è proprio un tonebender, ma ugualmente valido! Prima o poi lo compro...
Rispondi
Re: Concordo con Ford 78, per ...
di KJ Midway [user #10754]
commento del 18/11/2013 ore 16:41:52
T-Fuzz?! potrei venderti il mio ;)
Rispondi
Re: Concordo con Ford 78, per ...
di gambo [user #21511]
commento del 18/11/2013 ore 20:17:11
Grazie dell'offerta...ci risentiamo quando le vacche saranno più grasse!
Rispondi
Re: Concordo con Ford 78, per ...
di diaul [user #33456]
commento del 19/11/2013 ore 08:16:24
Ciao Gambo
intendi questo:
vai al link
per curiosità, visto che non ho trovato nulla in giro, che differenze ci sono con questo
vai al link
Grazie 1000 per i tuoi commenti
Rispondi
Re: Concordo con Ford 78, per ...
di gambo [user #21511]
commento del 19/11/2013 ore 16:59:12
Io ho quello giallo. Ha 3 transistor, due al silicio e uno al germanio, tutti NOS. Dovrebbe, in teoria, essere quello migliore, ma solo sulla carta. Questo può risultare all'orecchio un pò più tagliente forse..
Il secondo dovrebbe essere quello più conosciuto, è la copia del Jumbo tonebender, a 3 transistor al tutti al silicio, ma non vorrei dire fesserie.
Comunque sia con Colorsound sei in una botte di ferro.
Io lo comprai anni fa a Londra, da Macari's.

vai al link

Altro fuzz splendido, e lo posso dire perchè l'ho provato, è il fulltone soulbender, di cui da poco è uscita una riedizione..altra versione della famiglia tone bender!
Rispondi
Re: Concordo con Ford 78, per ...
di diaul [user #33456]
commento del 20/11/2013 ore 09:51:3
Grazie 1000.
Dalle demo su Youtube il Colorsound giallo è tra quelli che prefersico.
Vedremo!
Grazie ancora.
Rispondi
me ne sono fatti di ...
di silversoul93 [user #22910]
commento del 18/11/2013 ore 15:14:12
me ne sono fatti di tutti i tipi, e li realizzo anche per altri,.
Tonebender mkII: famiglia dei fuzz semplici, non "ottavizza" il suono, il controllo attack è interessante, consiglio l'MKIII per chi vuole il gain perchè il II ha solo volume e attack, l'ho modificato con il tono da qualche possibilità in più.
Fuzz Face germanio: fuzz semplice, niente octaver, ha più corpo sulle basse del tonebender e un po' meno definito, è sensibile ai cambi di umidità e di temperatura.un classico.
Big Muff ram's head: un fuzz hi-gain, di tutti i big muff è quello più scavato sulle medie e si sente rispetto agli altri modelli, consiglio di boostarlo con un overdrive o booster prima per dargli corpo e equalizzarlo al meglio. ottimissimo fuzz ma pur sempre un big muff(vari pregi e difetti).
Tycobrahe octavia. bellissimo octa fuzz, la fulltone e la voodo lab l'hanno clonato con l'ocatafuzz e il proctavia, consiglio lo switch per scegliere se avere o no l'ottava, versatile, applicazioni anche sul funky.
Sheftesboury duo fuzz o unifuzz: fuzz particolare con uno switch sui toni, o filtro passa basso o passa,suono particolare,non è un octa-fuzz ma qualcosa del suo ci mette, gain e volume esagerati, molto anni '70.
Fender Blender (originale e non reissue): uno dei fuzz più belli mai provati, lo switch sul tono è interessante, taglia gli alti,non è un octaver ma con il tono a ore 2 la distorsione è talmente armonica che fa pensare che lo sia, tanto gain e tanto volume.
Zvex fuzz factory: una parola, geniale, i controlli interagisco fra di loro tirando fuori mille possibilità, particolare, la zvex propone vari settings per un fuzz d' annata ('60-'70) ma non si somigliano molto, per il resto smanettarci è divertente.
andrebbe fatto/provato il maestro fz1, che prima o poi farò.
i fuzz purtroppo se li cerchi al germanio vanno provati, alcuni possono suonare bene altri no, per il silicio ci sono meno problemi,ti sconsiglio di comprare un fuzz al germanio vecchio (nel vero senso della parola) perchè potrebbe non suonare come sperato.
se ti fai costruire un clone ben fatto non andrai a spendere più delle 100 euro, e se il tecnico sa quello che deve fare (scegliere componenti adatti, metchare i transistor ecc...) il pedale suonerà benissimo, avrai un pedale boutique e personalizzabile
Rispondi
Re: me ne sono fatti di ...
di diaul [user #33456]
commento del 19/11/2013 ore 08:17:45
Mi hai steso.... ;-)
Rispondi
A me piacciono i fuzz ...
di coldshot [user #15902]
commento del 18/11/2013 ore 15:28:06
A me piacciono i fuzz alla Morricone e alla Curtis Mayfield, ce ne sono diversi uno è il catalinbread merkin, poi c'è lo spaghetti western fuzz della big foot, e altri che ora non mi vengono in mente, io comunque ho il joyo voodoo octave che per quanto costa è davvero molto Morricone, comunque mi piace molto anche il wampler leviathan fuzz, e vado matto per i fuzz octavia
Rispondi
Re: A me piacciono i fuzz ...
di diaul [user #33456]
commento del 19/11/2013 ore 08:21:52
Ciao Coldshot
Con Wampler mi son scottato (57 tweed), e sinceramente non li vedo di buon occhio.
Gli octavia invece mi incuriosiscono parecchio, tant'è che li avevo già presi in considerazione, ma preferisco andare un po' per gradi in quanto mi son reso conto che questi son suoni che bisogna aver pratica per domarli....è più probabile per un inesperto come fare porcherie.
Cmq grazie per il tuo interventi, inutile dire che è sempre ben accetto.
Ciao
Rispondi
Fulltone 69 o il 70 ...
di cucciolo1234 [user #23772]
commento del 18/11/2013 ore 16:21:49
Fulltone 69 o il 70 se vuoi più gain e vai sicuro che non sbagli !!
Rispondi
Re: Fulltone 69 o il 70 ...
di diaul [user #33456]
commento del 19/11/2013 ore 08:22:2
Non vale, mi devi dire anche il perché! ;-)
Rispondi
Re: Fulltone 69 o il 70 ...
di cucciolo1234 [user #23772]
commento del 20/11/2013 ore 12:42:32
Io ho il 69 e non fa alcun rumore anche se metti il gain al massimo. Ha una pasta sonora micidiale ... sui bassi ti riempie il suono anche se metti il gain al minimo. Si sposa con la strato e con la tele a meraviglia. Il 70 è più chiaretto e più sparatello. Ma se ti piace il calore devi prenderti il 69. Io ce l'ho e me lo tengo stretto.
Rispondi
D*A*M D*A*M D*A*M D*A*M D*A*M D*A*M D*A*M D*A*M
di KJ Midway [user #10754]
commento del 18/11/2013 ore 16:58:31
Guarda nessuno l'ha nominato e visto che il tuo budget è illimitato ti dico la mia tra l'altro, non sarebbe neanche un acquisto ma un investimento visto che sui mercatini vanno a ruba in pochi minuti.

Il brand è D*A*M differential audio manifestationz lui costruisce anche per Sola Sound anzi mi sembra sia l'unico licenziato a costruire per Sola Sond.

vai al link

In ogni caso tornando al topic tra le sue meraviglie ce ne sono un paio che mi attraggono parecchio, uno è il 1966 vai al link replica del vox tonebender prodotto tra il 66 ed il 68, l'altro è il Fuzz Sound vai al link replica del tone bender MKIV.

Come budget siamo sopra i 500 per il primo dipende dalle versioni e dai 600 in su per il secondo anche qui dipende dalle verisoni.

Troppo cari? basta non comprarli... ;)

Per parlare d'altro ha perfettamente ragione chi ti dice sopra, che con 100 Euro un professionista ti fa un Fuzz che suoni bene, io per la stessa cifra mi son fatto fare un replica di un Fulltone '69 che suona come un Fulltone '69 però devi essere fortunato il professionista deve essere bravo onesto ecc ecc brutta gatta i Fuzz.
Ciao
Ale
Rispondi
Re: D*A*M D*A*M D*A*M D*A*M D*A*M D*A*M D*A*M D*A*M
di diaul [user #33456]
commento del 19/11/2013 ore 08:24:17
Ciao KJ
Purtroppo non conosco tecnici dalle mie parti.
Però il sito che mi hai indicato......ma forse è roba per gente che sa quello che fa e non per zappa-plettratori come me.
Grazie per il tuo intervento.
Ciao
Rispondi
Re: D*A*M D*A*M D*A*M D*A*M D*A*M D*A*M D*A*M D*A*M
di KJ Midway [user #10754]
commento del 19/11/2013 ore 08:59:24
Prova a buttare un occhio qui

vai al link

un paio di pedali me li son fatti fare, se vuoi ne parliamo...

Rispondi
ti hanno già detto tutto ...
di Cannibal [user #36124]
commento del 18/11/2013 ore 17:39:58
ti hanno già detto tutto qui sopra, l'unica cosa che si sono dimenticati è il fuzzrite (ovviamente un fuzzrite originale è introvabile, cerca dei cloni). Il suono è quello di in-a-gadda-da-vida, scarico sulle basse e ultrazanzaroso. Il mio consiglio però è tonebender mk II se usi gli humbucker.
Rispondi
Re: ti hanno già detto tutto ...
di diaul [user #33456]
commento del 19/11/2013 ore 08:25:08
Tonebender MKII, a occhio il più gettonato.
Grazie anche a te per il tuo intervento.
Ciao
Rispondi
io ti consiglio ad occhi ...
di dantrooper [user #24557]
commento del 19/11/2013 ore 14:29:
io ti consiglio ad occhi chiusi il fulltone '69 per suoni più vintage .. il motivo? semplicemente perché l'ho provato assieme ad altri 7 fuzz e mi è piaciuto di più!
un'altra opzione è il twosome della blackouteffectors (che al più presto sarà mio hehehe) se necessiti di un suono più moderno ed aggressivo (ciò non toglie che, con tutti i comandi che ha, si possa tranquillamente flettere verso suoni più tranquilli e vintage).
un altro che anche mi è piaciuto, ma credo non lo terrai in considerazione visto che hai detto di aver avuto una brutta esperienza con questo brand, è il leviathan della wampler: direi che è la via di mezzo tra i due che ti ho consigliato.
Per qualsiasi info non esitare a chiedere: a tua disposizione.

ciao
Daniele
Rispondi
Re: io ti consiglio ad occhi ...
di diaul [user #33456]
commento del 20/11/2013 ore 09:54:12
Una delle opzioni è prendermi il 69 ed il 70, vedere quale più mi piace e vendere l'altro; c'ho un amico in Canada e li i prezzi dei Fulltone son molto più abbordabili quindi non dovrei rimetterci (in teoria) quando rivenderei quello "meno" bello.
Si vedrà.
Grazie per il tuo commento.
Ciao
Rispondi
Io non sono appassionato di ...
di bend_it [user #29446]
commento del 20/11/2013 ore 10:19:50
Io non sono appassionato di FUZZ ... ma in caso prenderei uno dei modelli di Costalab. Dal semplice Muff rivisto ai vari moondrive e sundrive. Certo ...costicchiano, ma hai un suono di livello Cornish (Gilmour).
Il vero big Muff mi sembra ingestibile ...
Rispondi
Re: Io non sono appassionato di ...
di diaul [user #33456]
commento del 22/11/2013 ore 14:27:49
Valuterò sicuramente anche questo brand.
Grazie per la segnalazione.
Ciao
Rispondi
Io ho il 69 e ...
di cucciolo1234 [user #23772]
commento del 20/11/2013 ore 12:45:23
Io ho il 69 e non fa alcun rumore anche se metti il gain al massimo. Ha una pasta sonora micidiale ... sui bassi ti riempie il suono anche se metti il gain al minimo. Si sposa con la strato e con la tele a meraviglia. Il 70 è più chiaretto e più sparatello. Ma se ti piace il calore devi prenderti il 69. Io ce l'ho e me lo tengo stretto.
Rispondi
Seguici anche su:
Cerca Utente
People
KX508MS: Cort tra otto corde e fanned fret
Nux Monterey vibe: piccolo formato e grande suono
Dave Rude ed Epiphone per una Flying V total white
Ligabue da oggi disponibile il nuovo singolo "Polvere di Stelle"
Daniele Gottardo: il controfagotto è la mia otto corde
Il prototipo Ibanez di Herman Li all’asta per una buona causa
Nashville Number System: regola base per sopravvivere al music biz
Keeley DDR: Drive, Delay e Reverb in un pedale
Lo stile di Matt Garstka
Connessioni, il mondo modulare a Milano
Cos’è un loop: quello che c'è da sapere su, looper, loop station e...
Eric Gales due live in Italia a giugno
Nuovo shape single-cut da Solar Guitars
Mi Ami Festival la programmazione completa
A day with the Mixing-Lord!

Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964