HOME | CHITARRA | DIDATTICA | ONSTAGE | RECnMIX | RITMI | PEOPLE | NEWS         EVENTI | STORE | ANNUNCI | AGENDA
Denim Blue e Q-Discrete da Art & Lutherie
Denim Blue e Q-Discrete da Art & Lutherie
di [user #116] - pubblicato il

Le acustiche canadesi Roadhouse e Legacy ottengono una finitura inedita pensata per i musicisti on-the-road e un'elettronica Q-Discrete dai comandi "on-top".
Art & Lutherie aggiorna il catalogo per il 2018 con due nuove versioni delle premiate Roadhouse e Legacy. Le acustiche ricevono una finitura inedita battezzata Denim Blue e ottengono un'elettronica Q-Discrete che punta a fondere una voce naturale e dettagliata propria dei sistemi per chitarra acustica con la praticità dei controlli nativi su chitarra elettrica.

Denim Blue e Q-Discrete da Art & Lutherie

La Roadhouse è la Parlour di casa, trasportabile e compatta. La Legacy è la sua controparte in formato  Concert Hall, dalla voce potente e con una cassa dalle dimensioni contenute.
Entrambe puntano a inserire ingredienti moderni in delle ricette tradizionali e dal design classico.

Con il 95% di legni provenienti dal Canada, Paese d'origine del marchio appartenente alla famiglia Godin, le due flat-top partono da una tavola armonica in abete massello selezionato e completano la cassa con fasce e fondo in laminato a tre strati di ciliegio.
Il manico è in acero silver leaf, con tastiera e ponte in palissandro.
Il diapason, per una suonabilità morbida e un tono caldo, misura 24,84 pollici. Le tastiere poggiano su un radius di 16 pollici, quasi piatto sotto le dita, e la larghezza al capotasto varia a seconda dei modelli. La Roadhouse preferisce uno spessore di 1,72 pollici, che salgono a 1,9 per la Legacy.

Denim Blue e Q-Discrete da Art & Lutherie

L'estetica rustica e vissuta delle due Denim Blue si completa con un set di meccaniche 18:1 in ottone anticato e aperte sul retro. Le finiture intendono riflettere la natura degli strumenti, pensati per i musicisti in cerca di una chitarra da portare sul palco, in studio e anche in strada senza timori, contando su una struttura affidabile e resistente insieme a sonorità pronte all'uso e fedeli, fornite dal sistema di preamplificazione Q-Discrete. Il controllo di volume e di tono sono posizionati direttamente sulla tavola armonica, con una praticità familiare per gli amanti della chitarra elettrica.

Art & Lutherie si dimostra sensibile anche alle innovazioni tecnologiche, e completa le schede tecniche con particolari di riguardo come capotasto e ponticello in GraphTech Tusq e un truss rod a doppia azione.

Le Denim Blue con sistema Q-Discrete sono disponibili in Italia con il servizio Direct curato da Music Gallery. Sul sito ufficiale possono essere viste nel dettaglio e ascoltate: qui per la Roadhouse e qui per la Legacy.
art & lutherie chitarre acustiche denim blue legacy q discrete roadhouse
Link utili
Roadhouse sul sito Art & Lutherie
Legacy sul sito Art & Lutherie
Music Gallery
Altro da leggere
Pubblicità
Concerto e Concertina per la fascia media...
Korg aggiorna l’accordatore da buca...
George Gruhn svela i 5 ingredienti per una...
Epiphone con Peter Frampton per due edizioni...
Pubblicità
Commenti
di Sparklelight [user #41788] - commento del 20/02/2018 ore 11:44:59
Inguardabili i potenziometri :(
Rispondi
di MuddyWaters [user #47880] - commento del 20/02/2018 ore 14:32:26
A&L fa chitarre ottime. Peccato per il prezzo un po' alto e per la poca diffusione.
Rispondi
di pastrana [user #34418] - commento del 20/02/2018 ore 21:05:24
Alto quanto? questa parlor ad esempio si sa già quale sarà lo street price più o meno?
Rispondi
di MuddyWaters [user #47880] - commento del 20/02/2018 ore 21:15:44
Prezzo medio. 450/500.
Rispondi
di MuddyWaters [user #47880] - commento del 20/02/2018 ore 22:00:01
Però c'è da dire anche che tutte quelle che ho provato suonano come pianoforti. Brutte come la fame ma suonano veramente da dio.
Rispondi
di dale [user #2255] - commento del 21/02/2018 ore 09:53:08
Estetica giocattolosa e potenziometri orrendi.
Però magari suonerà bene chissà.
Rispondi
di brigantello [user #21508] - commento del 21/02/2018 ore 16:06:08
Sarò in controtendenza, ma l'estetica mi piace davvero tanto. Sarà difficile trovarla in giro per provarla. Ci farei un pensierino sulla Legacy
Rispondi
di paserot [user #21075] - commento del 21/02/2018 ore 17:59:17
sono d'Accordo
Rispondi
Commenta
Loggati per commentare





I più letti della settimana
George Gruhn svela i 5 ingredienti per una buona chitarra
Duncan cattura il PAF in single coil per Billy Gibbons
Seymour Duncan JB/'59: perfetti per rock anche spinto
Il ponte si inclina se uso il top wrap
Epiphone con Peter Frampton per due edizioni limitate
I più commentati
Seymour Duncan JB/'59: perfetti per rock anche spinto
Il ponte si inclina se uso il top wrap
George Gruhn svela i 5 ingredienti per una buona chitarra
V4: canali valvolari extra a pedale da Victory
Epiphone con Peter Frampton per due edizioni limitate
I vostri articoli
Seymour Duncan JB/'59: perfetti per rock anche spinto
Fender Modern Player Telecaster Plus
DigiTech Obscura Altered Delay
Sterling St Vincent Signature
DV Mark Micro 50 M: piccola peste
Licenza Creative Commons - Chi siamo - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964