CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RECnMIX RITMI NEWS
Hiwatt annuncia la rinascita
Hiwatt annuncia la rinascita
di [user #116] - pubblicato il

Nuovi stompbox con Gary Hurst, una linea di ampli hi-gain con Mike Fortin e la distribuzione esclusiva di Gold Music: per Hiwatt si apre una nuova era.
La notizia ci giunge tramite Gold Music, nuovo distributore italiano dello storico marchio britannico: Hiwatt si prepara a un restyling totale che interesserà tutta la linea produttiva, aggiornata e ampliata grazie a una nuova, ambiziosa gestione.

Nella memoria e nel cuore dei chitarristi, Hiwatt rappresenta un punto fermo nel sound britannico. Da tempo diviso tra due aziende per il mercato britannico e quello statunitense, ora il marchio annuncia una rivoluzione societaria che potrebbe preparare il terreno per una nuova pagina di storia.

Hiwatt annuncia la rinascita

L'annuncio avviene al Musikmesse 2018: Hiwatt passa interamente nelle mani di un imprenditore canadese che ha radunato intorno a sé una squadra composta di vere eccellenze nella categoria dell'amplificazione ed effettistica. Cambiano anche i canali commerciali, e la distribuzione per il territorio italiano viene ora affidata a Gold Music.

La produzione principale del catalogo Hiwatt resterà in UK e sarà supervisionata da Kee Mayer, il quale is occuperà della costruzione dei modelli custom shop.
Mitch Colby, veterano dell'industria musicale, è stato il portavoce della nuova squadra Hiwatt al Musikmesse e ha condotto il lancio di una serie di prodotti inediti come l'amplificatore valvolare per basso DR401 e la nuova linea di fuzz progettati in collaborazione con Gary Hurst, storico costruttore che ha firmato i più amati distorsori britannici degli anni '60. I primi modelli a vedere la luce saranno il Fuzz King e l'Octa Fuzz.

Hiwatt annuncia la rinascita

Rinnovato è anche il brand Maxwatt, divisione Hiwatt dedicata all'hi-gain e ora guidata da Mike Fortin in qualità di chief design engineer.
La linea vede modelli di stampo moderno come il potente Custom Super-HI50, valvolare a quattro stadi di gain disegnato personalmente da Fortin per il quale è stata svelata l'atipica cassa ibrida Maxwatt Custom Shop Super-HI, dotata di due altoparlanti da 12 pollici e uno da 15 pollici per massimizzare la resa delle basse frequenze.

Hiwatt annuncia la rinascita

Darren Atkinson, managing director presso Hiwatt, ha così commentato la nuova direzione dell'azienda e l'accordo di distribuzione con Gold Music: "E' incontenibile la mia soddisfazione nell'annunciare la partnership con Gold Music, per la distri- buzione italiana di Hiwatt. Gold Music è un'azienda giovane e proiettata al futuro, con un ottimo customer service e una collocazione sul mercato solida e rispettata: a mio parere il meglio che c'è in circolazione. Gold Music distribuirà in esclusiva in Italia la nostra linea completa di prodotti, dal Custom Shop di produzione britannica, fino ai prodotti che progettiamo in Inghilterra e facciamo produrre dalle nostre fabbriche orientali. Renderanno inoltre disponibili, in anteprima mondiale, gli amplificatori Maxwatt (il nostro marchio dedicato ai suoni più cattivi) progettati per noi dal guru Mike Fortin e completamente realizzati a mano presso il nostro Custom Shop"

La leggenda di Hiwatt è destinata a far parlare di sé ancora a lungo. Noi vi terremo aggiornati sui futuri sviluppi e vi consigliamo di tenere d'occhio il sito ufficiale e la pagina di Gold Music per conoscere le prossime novità.
amplificatori effetti e processori gary hurst gold music hiwatt maxwatt mike fortin musikmesse2018
Link utili
Sito Hiwatt
Sito del distributore Gold Music
Mostra commenti     21
Altro da leggere
Boss Nextone: analogico e digitale a un nuovo livello
Pathos: il primo distorsore realizzato da Tosin Abasi
Due rarità fanno da modello ai Micro Preamp Mooer
Curveball Jr: l’eq-boost che fa l’amplificatore
BeatBuddy: la mini drum machine per chitarristi si aggiorna
Carvin è tornata con un preamp inedito
Seguici anche su:
News
Paganini Rockstar
Roy Clark: il chitarrista intrattenitore
Come suona la chitarra in una camera anecoica
Chi ha inventato davvero il tapping
Come suona la mia stanza?
Certificato CITES: quando serve e come ottenerlo
Country Music Hall of Fame: il cerchio non sarà interrotto
Ryman Auditorium: la chiesa americana della musica live
La chitarra sparafulmini degli ArcAttack
Chris Shiflett vende tutto: "ho troppe chitarre!"
La storia del delay
La truffa delle chitarre online a prezzi bassissimi
Ecco perché finirai per acquistare il solito overdrive
La SG trasformata in headless esiste davvero
Un nuovo modello suggerisce i prossimi titolari di Gibson?




Licenza Creative Commons - Chi siamo - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964