HOME | CHITARRA | DIDATTICA | ONSTAGE | RECnMIX | RITMI | PEOPLE | NEWS         EVENTI | STORE | ANNUNCI | AGENDA
Cort fonde due miti vintage nella Sunset TC
Cort fonde due miti vintage nella Sunset TC
di [user #116] - pubblicato il

Cort dedica ai rocker e ai bluesman ruspanti un ibrido delle due single-cut più amate. P90 e ponte da Telecaster, la Sunset TC arriva a un prezzo budget.
L'ultima incarnazione della serie Sunset di casa Cort strizza l'occhio agli amanti della tradizione elettrica americana. La Sunset TC miscela gli elementi più distintivi delle due single-cut che hanno gettato le basi per la storia della chitarra moderna.

Cort fonde due miti vintage nella Sunset TC

Il body piatto, tondeggiante e con una sola spalla mancante è un chiaro tributo alle edizioni Junior dell'ammiraglia Gibson, ma gli elementi progettuali ammiccano alla scuola californiana di Fender.
Per il corpo è stato usato del frassino leggero, capace di generare note presenti sulle medio-alte ma al tempo stesso consistenti e ben definite sulle basse frequenze. Il manico è avvitato, costituito da un pezzo di acero sormontato da una tastiera in jatoba. 22 fret si adagiano su un raggio da 9,45 per una scala da 25,5 pollici.
Le meccaniche in stile vintage, tre per lato su una paletta nera a libro, sono un evidente regalo ai fan della Les Paul, mentre il ponte a tre sellette con placca a posacenere strizzano l'occhio ai seguaci della Telecaster.

Cort fonde due miti vintage nella Sunset TC

Anche l'elettronica richiama i canoni dei due storici concorrenti. Fornita da Seymour Duncan con una coppia di Duncan Designed, consiste in un P90-1 al manico e un TE-103B al ponte. Il P90 garantisce una sonorità organica e reattiva, calda quanto basta ma con tutta l'incisività dell'avvolgimento singolo. La progettazione stacked a due bobine del TE103B assicura un timbro classico e aggressivo, ma privo di rumori di fondo.
Il tutto è gestito in maniera diretta e tradizionale mediante un volume, un tono e un selettore a tre posizioni.

La Sunset TC è una novità per il 2018 ed è offerta in finitura "distressed", cioè anticata artificialmente in modo da imitare l'effetto di uno strumento intensamente usato negli anni. Le colorazioni disponibili sono Worn Butter Blonde e Worn White Blonde, entrambe visibili sul sito ufficiale a questo link insieme a una serie di foto dettagliate e la scheda tecnica completa del modello.
In Italia, le Sunset TC arrivano con la distribuzione di Backline e promettono di sedersi perfettamente nella fascia media del mercato.
chitarre elettriche cort sunset tc
Link utili
Sunset TC sul sito Cort
Sito del distributore Backline
Altro da leggere
Pubblicità
Vai a Custom Shop Milano, conosci musicisti,...
Fender spiega la Jazzmaster...
Framus Pro Series The Stormbender Devin...
CJ Retro: Cort ammicca al vintage...
Pubblicità
Commenti
di dale [user #2255] - commento del 18/05/2018 ore 15:00:
Sembrano,esteticamente, delle Fano, l'idea è buona, chissà come suona..
:-)
Rispondi
di FrankieBear [user #29169] - commento del 18/05/2018 ore 15:41:00
sempre piaciute le cort, questa mi intriga decisamente! bella idea!
Rispondi
di al_rodin [user #33222] - commento del 18/05/2018 ore 17:31:08
Strano. E' una bellissima chitarra ma non capisco perché hanno fatto questo modello quando hanno già in catalogo la CR ltd16 .
Rispondi
di zabu [user #2321] - commento del 18/05/2018 ore 17:37:33
Mi ricorda un po' certi modelli economici Gibson degli anni '70 come la S1. Veramente carine, da farci un pensierino.
Rispondi
di 77casual [user #25849] - commento del 18/05/2018 ore 21:54:1
Interessante..
Rispondi
di MuddyWaters [user #47880] - commento del 18/05/2018 ore 22:39:47
No uagliù... abbiate pazienza... la chitarra è bella ma quel ponte Telecaster su questo strumento mi provoca forti movimenti intestinali. :D
Rispondi
di 77casual [user #25849] - commento del 18/05/2018 ore 22:47:19
Ti dirò, a me non dispiace...sulla Butter Blonde avrei preferito il battipenna nero però
Rispondi
di MuddyWaters [user #47880] - commento del 18/05/2018 ore 22:50:00
Da un lato si... ma non so perchè mi provoca fastidio.
Rispondi
di 77casual [user #25849] - commento del 18/05/2018 ore 22:54:39
Ahahah...pensa se ci fosse stato un tune o matic con il single coil: orrore!
Rispondi
di MuddyWaters [user #47880] - commento del 18/05/2018 ore 23:00:21
E chi può darti torto. Forse hai ragione... meglio il ponte da Tele. :D
Rispondi
di Inglese [user #31999] - commento del 19/05/2018 ore 10:00:36
Mi piace il pickup al manico molto spostato a ridosso della tastiera.
Il mix di forme è ovviamente un po' destabilizzante ma non male; sarebbe da provare il feeling in mano.
Rispondi
di Lisboa [user #47337] - commento del 20/05/2018 ore 23:10:35
Belle, però questa moda dell'anticato.... Sa un pò di fasullo, IMO....
Rispondi
di FrankieBear [user #29169] - commento del 21/05/2018 ore 11:04:11
è l'unica cosa che non mi piace infatti ;-)
Rispondi
di esseneto [user #12492] - commento del 21/05/2018 ore 09:13:39
Il riferimento alla solid body Fano è abbastanza chiaro il colmo sarebbe se questa Cort ( tra l'altro per me più piacevole nelle forme ) suoni addirittura meglio della super blasonata controparte....
Rispondi
di Baconevio [user #41610] - commento del 23/05/2018 ore 07:21:13
se il body è piatto è molto poco realistico il dettaglio della vernice consumata in quel modo dove poggia l'avambraccio. e se punti su uno stile del genere non puoi permetterti di sbagliare proprio questo particolare. per il resto, pare sia uno strumento assemblato. 300 euro di materiale.
Rispondi
Commenta
Loggati per commentare





I più letti della settimana
Michele Quaini e i suoni del Facchinetti Fogli Tour
Boss WL: trasmettitori smart per tutti i gusti
Modificare un pedale senza avere conoscenze di elettronica
Fender spiega la Jazzmaster
La storia del delay
I più commentati
Ampli artigianale per un vecchio Gibson: a little Red Frog story
La truffa delle chitarre online a prezzi bassissimi
La Ibanez AE510 estrae il preamp per preservare i legni
SL4X: Jackson Soloist si veste di mini-humbucker
Michele Quaini e i suoni del Facchinetti Fogli Tour
I vostri articoli
Modificare un pedale senza avere conoscenze di elettronica
Ampli artigianale per un vecchio Gibson: a little Red Frog story
Come creare true bypass, looper e footswitch
Analizzare e riparare un cavo difettoso
Sovtek Mig 50: britanniche dalla Russia
di Oleg
Licenza Creative Commons - Chi siamo - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964