HOME | CHITARRA | DIDATTICA | ONSTAGE | RECnMIX | RITMI | PEOPLE | NEWS         EVENTI | STORE | ANNUNCI | AGENDA
Gretsch replica la storica Jet di Malcolm Young
Gretsch replica la storica Jet di Malcolm Young
di [user #116] - pubblicato il

Scassi vuoti e un solo TV Jones Powertron al ponte: la Gretsch G6131T-MY di Malcolm Young è un concentrato di aggressività storicamente corretto.
"Quando gli senti suonare il primo accordo, lo riconosci all'istante", così Angus Young descriveva lo stile del fratello Malcolm, indimenticabile motore ritmico degli AC/DC e autore di riff memorabili, tra i più grandiosi nella storia del rock.

Malcolm Young è stato un vero riferimento per intere generazioni di chitarristi rock e metal. Il suo stile essenziale ed efficace, granitico negli incastri e preciso come un metronomo, ha fatto scuola nella chitarra ritmica e la sua Gretsch a pickup singolo è divenuta di pari passo un oggetto di culto tra gli appassionati.

Malcolm era un utilizzatore affezionato di chitarre Gretsch e la sua immagine è associata in particolare a una solid body dall'aspetto malridotto, consumato dai riff e dagli anni su e giù dal palco. È una Jet che lo accompagna fin da inizio carriera, sverniciata dopo alcuni anni, svuotata del pickup al manico e con uno scasso dai contorni irregolari per un pickup centrale che non ha mai guadagnato il suo posto sullo strumento. I riff tuonanti degli AC/DC arrivavano tutti dal solo Filter'Tron al ponte.
Gretsch aveva già collaborato con il chitarrista per realizzarne una replica esatta, fedele in maniera maniacale ai dettagli dello strumento originale con tutta la cura del reparto Custom Shop. Ora, in memoria del loro percorso insieme, arriva la nuova edizione G6131T-MY, tributo alla inconfondibile Jet di Malcolm Young offerta a una frazione del prezzo.

Gretsch replica la storica Jet di Malcolm Young

La Malcolm Young Signature Jet resta uno strumento di fascia alta con tutto ciò che ne deriva, come la scelta di legni di qualità, elettronica senza compromessi e una cura estetica di livello.
Le cavità dei pickup sono irregolari come quelle scavate in seguito a mano sulla Jet di Malcolm. Al ponte è montato un TV Jones Powertron, pickup dall'output generoso e dal taglio aggressivo senza rinunciare alla brillantezza e alla reattività tipici di casa, mentre le posizioni di centro e manico sono lasciate vuote.
La chitarra riporta tutti i dettagli caratteristici della chitarra di Malcolm, comprese le borchiette cromate a rimpiazzare gli switch e il ponte Space Control su base in ebano con relativo tailpiece anni '60
Il retro è nero, mentre il top è lasciato natural con una leggera finitura satinata a mostrare l'acero sottostante, unica copertura per un body in mogano reso più leggero dalle camere tonali.
Sopra il manico in mogano, 22 fret si posano su una tastiera in ebano segnata di intarsi Neo-Classic lungo 24,6 pollici di diapason.

Sul sito Gretsch a questo link è possibile vedere la neonata G6131T-MY con scheda tecnica completa e foto dettagliate. Appena presentata al Summer Namm Show 2018, l'arrivo sul mercato della Malcolm Young Signature Jet è atteso per novembre.
chitarre elettriche g6131t-my gretsch jet malcolm young
Link utili
G6131T-MY sul sito Gretsch
G6131MY Custom Shop sul sito Gretsch
Altro da leggere
Pubblicità
La Firebird di Slash diventa Epiphone...
Jackson Mick Thomson: Floyd Rose contro...
Il ponte si inclina se uso il top wrap...
È di Herman Li il primo assolo subacqueo al...
Pubblicità
Commenti
di tittis [user #28285] - commento del 30/06/2018 ore 22:27:27
mah, per me, finito Malcom, finita la chitarra...anche prima comunque non credo fosse tanto ambita, un'icona certo, ma...
Rispondi
di Sykk [user #21196] - commento del 01/07/2018 ore 08:15:31
Magari per le mille e mille tribute band degli Acidici... o magari per le band famose che potrebbero sfoderarla sul palco per un pezzo che vuole richiamare il genere.
Rispondi
di zanzacris [user #11650] - commento del 01/07/2018 ore 09:19:24
Con tutto il rispetto, chitarra brutta e inutile....
Tra l'altro a me gli AC/DC non sono ma piaciuti e non riesco a capire nemmeno che importanza possano avere nel panorama chitarristi (imho)
Rispondi
di lolloguitar [user #48123] - commento del 02/07/2018 ore 22:35:59
anche io non capisco perché chiunque può scrivere su questo sito....
Rispondi
di zanzacris [user #11650] - commento del 04/07/2018 ore 07:47:48
Già.... Hai proprio ragione
Rispondi
di Shorelinegold [user #48316] - commento del 01/07/2018 ore 17:06:10
A me piace molto il pick-up però lo vedo bene solo nella stessa posizione su una Telecaster style.
Rispondi
di dale [user #2255] - commento del 01/07/2018 ore 18:27:49
Senza senso.
Rispondi
di RedRaven [user #20706] - commento del 01/07/2018 ore 19:29:34
la signature in se non ha senso, il pickup, ovvero il powertron, l'ho messo in una chitarra molto diversa ma alla fine molto simile, sempre mono pickup al ponte, ma dato che non sono il custom shop gretsch io da comune mortale ho tappato i buchi e l'ho impiallacciata con del frassino marezzato, l'ho tinta con le aniline e l'ho finita a gommalacca. Che scemo avrei potuto risparmiarmi del lavoro!
Rispondi
di dale [user #2255] - commento del 01/07/2018 ore 21:07:03
:-) :-) :-) :-)
Esci una foto!
Rispondi
di esseneto [user #12492] - commento del 02/07/2018 ore 10:18:48
La chitarra di Malcom può piacere o meno ( a me non piace ) ma è innegabile che con quella scassatissima gretsch insieme al fratello ha scritto tra le pagine più importanti della storia del Rock , se a qualcuno fosse sfuggito chi era Malcom e si volesse documentare può andarsi ad ascoltare un qualsiasi album degli AC/DC specie quelli con Bon Scott alla voce per farsi un idea .
Rispondi
di lolloguitar [user #48123] - commento del 02/07/2018 ore 22:37:34
sicuramente una chitarra da collezione... sono curioso di sentirla dal vivo....
Rispondi
di telecrok [user #37231] - commento del 03/07/2018 ore 09:49:46
vai al link
Rispondi
di SNAP [user #34190] - commento del 06/07/2018 ore 09:42:00
indubbiamente una mossa commerciale.....e per collezionisti ,ma come si puo' definire Malcom un chitarrista non determinante tra i chitarristi rock mi sembra eccessivo...
Rispondi
Commenta
Loggati per commentare





I più letti della settimana
Duncan cattura il PAF in single coil per Billy Gibbons
Il ponte si inclina se uso il top wrap
Jackson Mick Thomson: Floyd Rose contro corrente
V4: canali valvolari extra a pedale da Victory
La Firebird di Slash diventa Epiphone
I più commentati
Il ponte si inclina se uso il top wrap
Seymour Duncan JB/'59: perfetti per rock anche spinto
George Gruhn svela i 5 ingredienti per una buona chitarra
V4: canali valvolari extra a pedale da Victory
Trasforma la chitarra in un synth 8 bit con un kit fai-da-te
I vostri articoli
Seymour Duncan JB/'59: perfetti per rock anche spinto
Fender Modern Player Telecaster Plus
DigiTech Obscura Altered Delay
Sterling St Vincent Signature
DV Mark Micro 50 M: piccola peste
Licenza Creative Commons - Chi siamo - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964