CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RITMI NEWS SHOP
Arriva Terraform: la macchina da modulazioni Wampler
Arriva Terraform: la macchina da modulazioni Wampler
di [user #116] - pubblicato il

Il Terraform racchiude 11 modulazioni programmabili preset dentro uno stompbox compatto, compatibile con MIDI e con jack addizionali per routing folli.
La prima volta che il pubblico ha potuto sbirciare il Terraform è stato in occasione del Namm 2019, in gennaio. Ci sono voluti altri nove mesi perché lo stompbox assumesse la sua forma definitiva e ora Wampler solleva ufficialmente il sipario sul suo più avanzato processore di modulazioni in formato pedale.

Nel Terraform convivono undici modulazioni in totale, dal controllo dell’Envelope fino agli elaborati Rotary Speaker simulator e gli espressivi Auto Swell. Gli algoritmi possono essere selezionati attraverso un selettore rotativo con LED di posizione con cui scegliere tra Autowah, Envelope, Flanger, Phaser, Uni-Vibe, Rotary, Auto Swell, due Tremolo (uno tradizionale e uno denominato Harmonic Tremolo) e due Chorus (uno di stampo classico e uno ispirato al Roland Dimension, il caratteristico chorus da studio basato su pulsanti anziché manopole).

Arriva Terraform: la macchina da modulazioni Wampler

Tutti gli effetti possono essere personalizzati con parametri di Rate, Depth e Variable. La manopola Blend consente di impostare la profondità dell’effetto in relazione al suono in ingresso e Volume gestisce il livello d’uscita, mentre la possibilità di collegare un pedale d’espressione esterno ne amplia ulteriormente la versatilità.

In basso, uno switch per l’attivazione si affianca a uno per il tap tempo. Al centro, un piccolo pulsante permette di salvare e richiamare alla bisogna fino a quattro preset, espandibili grazie alla possibilità di programmazione MIDI.

Wampler ha accompagnato il Terraform con un lungo video di presentazione dall’impressionante durata di 36 minuti, ma nella descrizione su YouTube è possibile individuare il minutaggio preciso delle singole sonorità per navigare in maniera interattiva e mirata attraverso il clip.



Particolare attenzione è stata rivolta anche alla connettività dell’unità. Il Terraform dispone di due ingressi e due uscite, ottimizzati non solo per collegare il pedale in catene stereo, ma anche per sperimentare cablaggi più elaborati. Sulla destra si hanno i due ingressi Mono (L) e Stereo (R), mentre sulla sinistra le due uscite. Sulle decal si notano però rispettivamente anche le diciture Pre in e out e Post in e out: la motivazione è che l’utente può scegliere se collegare il pedale normalmente all’ingresso dell’amplificatore o nel loop effetti, dividere le due uscite tra Front Amp e Return dell’FX Loop o collegare lo stompbox nell’input dell’amplificatore sfruttando uno dei due canali stereo a disposizione mentre utilizza l’altro canale per rientrare nel pedale dal Send dell’amplificatore e da lì tornare nel Return, creando di fatto un routing parallelo in cui lo stompbox è connesso sia in Front Amp sia in Send Return.

Sul sito Wampler a questo link è possibile vedere più da vicino il Terraform. In Italia, il pedale sarà disponibile con la distribuzione di 440Hz.
effetti e processori terraform wampler
Link utili
Terraform sul sito Wampler
Sito del distributore 440Hz
Mostra commenti     0
Altro da leggere
Il trucco c'è ma non si vede
TS10 inavvicinabile? Wampler svela il Moxie
BOSS Loop Station: perché averne una e come sceglierla
Metaverse: delay Wampler dalla pedaliera allo schermo del PC
Two Notes ReVolt: amp sim analogico e valvolare con IR
AIRA Compact: strumenti Roland in tasca
Gli annunci dei lettori
Visualizza l'annuncio
Takamine G330 lawsuit
Visualizza l'annuncio
AKAY GXC 310 D
Visualizza l'annuncio
gibson les paul tribute
Seguici anche su:
Altro da leggere
Tipi da sala prove: i miei preferiti
Nile Rodgers e il mito della Hitmaker
Guarda Marcus King live in streaming dal Ryman Auditorium
La Giapponese di Jimi Hendrix di nuovo all’asta
Perché i commessi non ci odiano più
Progettisti di giocattoli: mi sorge un dubbio
L’asta per la White Falcon dei Foo Fighters surclassa le previsioni
Il primo BOSS CE-1 mai prodotto è in vendita
Gibson sostiene l'Ucraina
Guarda Tommy Emmanuel suonare la Ibanez Jem di Steve Vai
La chitarra elettrica fatta con mobili Ikea
Pantera reunion: gli strumenti di Dimebag Darrell sul palco con Zakk W...
In video dal vivo il prototipo della PRS Robben Ford Signature
Dean non ci sta: in appello contro Gibson
“Fulltone chiude”: il comunicato




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964