CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RECnMIX RITMI NEWS SHOP
Gli strumenti più quotati oggi come allora
Gli strumenti più quotati oggi come allora
di [user #22255] - pubblicato il

La fine degli anni '60 ha segnato l'arrivo, nei negozi italiani, di alcuni strumenti in voga ancora oggi. Uno sguardo al passato aiuta a comprendere i gusti e le necessità dei musicisti, in un parallelismo dalla Beat Generation ai giorni nostri.
La fine degli anni '60 ha segnato l'arrivo, nei negozi italiani, di alcuni strumenti in voga ancora oggi. Uno sguardo al passato aiuta a comprendere i gusti e le necessità dei musicisti, in un parallelismo dalla Beat Generation ai giorni nostri.

I "nostri anni migliori", per tutti quelli della così detta Beat Generation, sono quelli in cui abbiamo potuto evolverci, musicalmente parlando, potendoci permettere delle attrezzature e degli strumenti prima irraggiungibili. Tutto questo coincide con gli inizi degli anni '70.
Nei negozi di strumenti musicali, a partire dal 1969, si videro modelli che fino ad allora si erano potuti ammirare solo nell'uso dei grandi gruppi e degli interpreti sulla cresta dell'onda. Insieme, si decise quali di questi erano indispensabili per poter avere un approccio professionale, anche perché le occasioni di usarli e di guadagnare qualcosa erano molte: non esistevano ancora i MIDI File e le batterie elettroniche erano ancora molto limitate come prestazioni, relegate principalmente all'uso in qualche organo a consolle.
Quali erano quindi le principali aspirazioni dei chitarristi e bassisti? Le chitarre erano tassativamente due e tutti aspiravano a possederle entrambe: la Fender Stratocaster e la Gibson Les Paul.


Quest'ultima era ricercata sia Deluxe sia Custom, ma non pochi rimasero fedeli alle SG Special o Standard. Della prima citata, invece, nessuno voleva fare a meno, dimenticandosi sia delle Telecaster sia delle Mustang, nostri primi approcci alle chitarre della Fender.
La scelta della maggior parte dei bassisti era unica: il Fender Jazz Bass.

Gli strumenti più quotati oggi come allora

Pochi rimanevano fedeli al Fender Precision e al Gibson EB0 (oppure EB3). Avevamo messo tutti da parte l'Hofner Violin Bass e le chitarre Hofner e Framus, delle Eko poi preferivamo non ricordarcene più, ingrati visto che tutte queste citate ci hanno fatto crescere musicalmente negli anni '60, nel periodo Beat, ma proprio perché erano le sole che ci potevamo permettere. Le consideravamo le scelte degli anni delle vacche magre.

Ci fu anche un ritorno alle colorazioni dedicate al fenomeno "figli dei fiori", quando questo era già tramontato, cioè tra il 1969 e il 1972. Si parla delle Paisley e delle Flower, che furono una meteora riproposta poi negli anni '80 con il fenomeno Made in Japan della Fender post-CBS.

Gli strumenti più quotati oggi come allora

Qualche bassista si oppose alla moda dilagante e rimase dell'idea che il meglio fosse da ricercare nel Rickenbacker 4001-4003. Credo che molti si siano riconvertiti ai Fender giusto perché il basso era nato in casa di Leo nel 1951, ma possedere uno degli altri citati non era una scelta poi tanto da disprezzare.

Gli strumenti più quotati oggi come allora

E i chitarristi jazz? La scelta anche in questo caso fu unica: la Gibson ES 175, con qualche danaroso disposto all'acquisto della più cara L5.
All'epoca Ibanez non aveva ancora abbandonato il periodo dei cloni, ma a fine decennio furono proposte le Artisan, delle buone chitarre che avrebbero aperto la strada a una lunga tradizione di ottime archtop nipponiche.

Gli strumenti più quotati oggi come allora

Gli amplificatori preferiti sono stati da sempre i Fender Twin e Bassman, gli Ampeg Gemini 1-VI e B 15 N, ma uno in particolare fu da tutti noi prescelto come il simbolo dell'era Beat: il VOX AC 100 Beatles.

Gli strumenti più quotati oggi come allora

Nota della Redazione: Accordo è un luogo che dà spazio alle idee di tutti, ma questo non implica la condivisione di ciò che viene scritto. Mettere a disposizione dei musicisti lo spazio per esprimersi può generare un confronto virtuoso di idee ed esperienza diverse, dando a tutti l'occasione per valutare meglio i temi trattati e costruirsi un'opinione autonoma.

Gli strumenti più quotati oggi come allora
4001 4003 bassi elettrici chitarre elettriche fender gibson jazz bass les paul rickenbacker stratocaster
SOSTIENI LA MUSICA

Dal 1992 ACCORDO si impegna a favore di chi fa musica, offrendo gratuitamente contenuti di alta qualità e servizi. Sostieni ACCORDO per sostenere la musica italiana nella sua stagione più difficile.

Dona adesso e usufruisci dei serviizi riservati ai sostenitori!
In vendita su Shop
 
XVive V19
di Banana Music Store
 € 55,50 
 
NUX NDS-2 Brownie
di Banana Music Store
 € 39,00 
 
SOUNDSATION PGB-10BB Borsa per banjo/buzouky L424L
di Centro della Musica
 € 20,00 
 
Genelec 8040B
di Banana Music Store
 € 775,00 
 
fbt Evolution epic studio home
di Scolopendra
 € 85,00 
 
Marani Pro Audio MPA 1500 T
di Banana Music Store
 € 2.009,00 
 
Pearl BC-820 Double Braced Cymbal Stand
di Centro della Musica
 € 59,00 
 
Charvel Desolation DC-1 FR Black EMG81 e 85. Sottocosto + Spedita Gratis
di Dream Music Studio
 € 598,00 
Mostra commenti     1
Altro da leggere
Fender Jason Isbell: signature retrò a cavallo tra Strat e Telecaster
Binding, purfling: conosci la differenza
La Gibson SJ-200 si fa più agile con Orianthi
Gordon Smith GS1000: una outsider d’Oltremanica
Fender Noventa in video
Bigsby: lingerie sexy per Les Paul
Gli annunci dei lettori
Visualizza l'annuncio
Gibson Les Paul Slash Signature November Burst NAMM 2020
Visualizza l'annuncio
Fender Stratocaster Custom Shop David Gilmour RELIC - THE BLACK STRAT
Visualizza l'annuncio
Fender Telecaster 1960 Relic - Master Built Yuriy Shishkov
Seguici anche su:
Altro da leggere
La Made From Melbourne di Maton è costruita con pezzi di teatri austr...
Vuoi fare l’influencer? Spiacente: YouTube non paga
Lo streaming funziona, se sai cosa vendi
Non farti fregare: impara a leggere i numeri dei social
Le telecamere di The Scene al Grand Ole Opry
Il rock è reazionario
A Sanremo ha vinto il rock: e giù tutti a indignarsi
Una foto svela per errore la prima Silver Sky SE?
Steve Vai infortunato per “un accordo bizzarro"
Shure stravince al Music & Sound
La collezione di Tommy Emmanuel in vendita per beneficenza
Spotify: il brevetto “ascolta” il tuo stato d'animo
Bruce Springsteen: Jeep ritira lo spot pubblicitario dopo la notizia d...
Chick Corea è morto
USA: fermate chitarre false per quasi 160mila dollari




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964