CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RITMI NEWS STORE
NGR e i suoi Spot colorati tra PCB e handwiring a SHG
NGR e i suoi Spot colorati tra PCB e handwiring a SHG
di [user #116] - pubblicato il

La collezione di pedali Spot sarà a SHG in compagnia di un nuovo prototipo e tutta aggiornata dal punto di vista costruttivo. Restano gli chassis dipinti a mano, ma NGR ha fatto molta strada dalla prima volta che si è presentata ai visitatori dello show.
Francesco De Nigris è un musicista professionista con la fissa per il suono e la passione per l'elettronica che, nella continua ricerca del sound definitivo, ha messo insieme un'intera serie di stompbox per chitarra sotto il marchio NGR. Tutti sono realizzati manualmente da lui, che ne dipinge anche gli chassis uno dopo l'altro per un'esclusività ancora superiore, e tutti vantano livelli costruttivi di rilievo sotto il fregio comune di collezione "Spot".

NGR Pedals sarà a SHG, il 15 novembre 2015 all'hotel Quark di Milano in contemporanea con Ritmi Show. Visita il sito ufficiale, il sito di SHG e consulta il catalogo che ti verrà consegnato in fiera per essere aggiornato su tutte le novità.
Nell'attesa, abbiamo raggiunto Francesco per conoscere meglio il suo lavoro.

NGR e i suoi Spot colorati tra PCB e handwiring a SHG

Su Accordo abbiamo avuto la fortuna di testare alcuni tra i primi esemplari NGR, prodotti su millefori. Ora invece hai delle elegantissime PCB. Ognuno dei sistemi ha dei sostenitori irriducibili. Quali sono i vantaggi costruttivi e sonori di una soluzione piuttosto che un'altra? E che ne pensi di alternative "vintage" come il point to point?
In effetti ho impiegato molto tempo a sbrogliare i circuiti dei miei pedali per realizzare delle schede PCB con un layout elegante e funzionale: mi è capitato spesso di modificare il posizionamento di qualche componente o qualche traccia, anche solo di una frazione di millimetro, per pure questioni estetiche! Sono un po' nerd da questo punto di vista, ma l'occhio vuole la sua parte anche in un circuito elettrico. A livello costruttivo, le schede PCB sono infinitamente più veloci da popolare e il tasso di funzionamento è al 100%, mentre con le millefori la revisione causa malfunzionamento era quasi una certezza. A livello sonoro devo dire di non aver riscontrato differenze, se non addirittura in meglio a livello di rumore. Da questo punto di vista fa sicuramente più differenza la scelta del tipo di componenti piuttosto che il loro collegamento. Per le saldature utilizzo comunque una lega in Stagno e Argento, senza Piombo. Mi piace pensare che il suono di questa lega sia migliore, anche se solo nella mia testa.
Il point to point è decisamente affascinante ma il conseguente aumento delle dimensioni del circuito può rappresentare un problema, soprattutto adesso che sono disponibili in commercio pedali di dimensioni sempre più ridotte e lo spazio in pedaliera diventa un fattore determinante. Sul mio profilo Instagram, in effetti, non faccio altro che pubblicare foto dei circuiti di vecchi amplificatori che mi capita di riparare: il point to point a livello estetico è imbattibile! E forse lo è anche dal punto di vista sonoro. Ma il mio giudizio è un po' di parte: sono assolutamente un sostenitore delle apparecchiature vintage, con tutti i loro pregi e i loro difetti.

Da qualche tempo i tuoi pedali compaiono su palchi importanti. Mi racconti un po' com'è nato il rapporto con grandi del livello dei Subsonica e di Max Gazzè e quali sono stati i loro commenti che più ti hanno inorgoglito?
Ovviamente il mio passato di musicista professionista mi ha aiutato e sono quindi riuscito a far provare ad alcuni amici i miei pedali con relativa facilità. Giorgio Baldi è stato uno dei primi a utilizzare i pedali NGR e, conoscendo la sua attenzione nei riguardi del suono, mi fa molto piacere che i miei pedali abbiano trovato posto e siano ancora nella sua pedaliera sul palco di Gazzè, a testimonianza del loro valore. Con Max Casacci è stato forse ancora più gratificante: dopo avergli dato qualche sample ho ricevuto una sua telefonata entusiastica in cui mi diceva che il Cream Spot era in pedaliera, sempre acceso, e che il suo suono era migliorato in maniera sostanziale, stessa cosa ribaditami poi dal fonico dei Subsonica Marco "Cipo" Calliari. Ma devo dire che non mancano attestati di stima anche da molti altri musicisti, magari meno in vista di altri, ma i cui commenti hanno per me lo stesso valore di quelli citati sopra.

NGR e i suoi Spot colorati tra PCB e handwiring a SHG

Questa sarà la 40esima edizione di SHG e faremo festa grande. Hai pensato a qualche sorpresa o un'offerta speciale per chi visiterà il tuo stand?
Per questa edizione dell'SHG non avrò nuovi prodotti, se non il prototipo di un overdrive con operazionale realizzato interamente a componenti discreti ma che è ancora in fase di lavorazione: vicino al capolinea ma non ancora perfetto. Ci saranno i soliti omaggi dolciari per gli ospiti e uno sconto su tutti i prodotti. Sarò ovviamente lieto di ospitare i partecipanti per qualsiasi prova, porterò con me il mio fido Fender Princeton Reverb, una Stratocaster e una Les Paul. Vi aspetto!
aspettando shg e ritmi show 2015 ngr shg milano 2015
Link utili
SHG
L'evento di SHG su Facebook
NGR Pedals
Nascondi commenti     2
Loggati per commentare

di elgaldil [user #22921]
commento del 12/11/2015 ore 20:33:27
Finalmente una bella foto "a raggi X" di un pedale! Mi piace!
Rispondi
di dantrooper [user #24557]
commento del 14/11/2015 ore 12:30:14
NGR è un ottimo marchio che ho avuto il piacere di scoprire e provare al SHG di Napoli, da allora non faccio che consigliarla perché sono rimasto stupito della qualità costruttiva, rapporto qualità/prezzo e resa sonora dei pedali.
Rispondi
Altro da leggere
NGR Brown Spot, il Klon con una marcia in più
Tre nuovi arrivi in casa NGR
Il bias delle valvole spiegato
Manutenzione on-the-road: corso rapido di sopravvivenza sul palco
NGR Tangerine, la rivincita del Mandarino
Quanto cambia un fuzz in base allo strumento usato?
Gli annunci dei lettori
Visualizza l'annuncio
GIBSON Les Paul Classic Premium Plus - CherrySunburst TOP AAA
Visualizza l'annuncio
Takamine G330 lawsuit
Visualizza l'annuncio
AKAY GXC 310 D
Seguici anche su:
Altro da leggere
Come dev'essere la TUA chitarra?
Trent’anni di vintage, usato e novità: le sale di SHG 2022
Raccontami il tuo SHG, io ti racconto il mio
Versatilità e dubbi: l'ampli definitivo?
Amplificatori: abbiamo incasinato tutto?
SHG 2022 Vintage Vault: Isle Of Tone
Dubbi esistenziali: la chitarra più versatile?
Brian May e i Queen su Radiofreccia
Usato? Siete fuori di testa!
Tipi da sala prove: i miei preferiti
Nile Rodgers e il mito della Hitmaker
Guarda Marcus King live in streaming dal Ryman Auditorium
La Giapponese di Jimi Hendrix di nuovo all’asta
Perché i commessi non ci odiano più
Progettisti di giocattoli: mi sorge un dubbio




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964