HOME | CHITARRA | DIDATTICA | LIFESTYLE | ONSTAGE | RECnMIX | RITMI | PEOPLE         EVENTI | STORE | ANNUNCI | AGENDA
Spark: il plugin Mercuriall Audio va in UK
Spark: il plugin Mercuriall Audio va in UK
di [user #116] - pubblicato il

Mercuriall ricrea su schermo quattro amplificatori basati su modelli reali prodotti da Marshall Amplification più quattro casse riprese con microfoni Shure, Sennheiser e Royer. Quattro overdrive a pedale e una serie di effetti ambientali completano lo Spark, disponibile anche come demo gratuita.
Lo Spark è l'ultimo simulatore di amplificazione ed effettistica marchiato Mercuriall Audio. La software house si è ispirata al mondo britannico per una collezione di quattro amplificatori, casse, microfoni ed effetti ad alta fedeltà, con possibilità di trattamento stereofonico e con un'interfaccia utente quanto mai essenziale.
Il software rappresenta il meglio della tecnologia Mercuriall Audio nel cmapo del modeling di circuiti in tempo reale e si ispira apertamente al mondo Marshall.

Spark: il plugin Mercuriall Audio va in UK

Il motore alla base del plugin Spark è studiato per replicare il comportamento dei singoli anelli della catena, a cominciare dal finale valvolare push-pull, passando dal concetto di feedback negativo per finire con il carico reattivo dell'altoparlante. Ciò consente di dare vita a una saturazione naturale e realistica anche per le valvole di potenza, un aspetto da molti considerato fondamentale per la generazione di un vero suono Marshall hi-gain. In più, il controllo Presence promette un funzionamento del tutto simile a quello che si avrebbe con un amplificatore reale grazie alla simulazione del feedback negativo anziché farne un semplice filtro sull'equalizzazione. In ultimo, anche l'influenza dei trasformatori è presa in considerazione per il carattere del suono nelle diverse condizioni d'uso.
Ogni modello è personalizzabile per il tipo di valvole utilizzate, che comprendono le classiche 12AX7 RCS, 12AX7 RSD, 6L6GC e EL34.

Particolare attenzione è stata prestata alle casse e al posizionamento dei microfoni, che possono essere fino a due da piazzare e miscelare tridimensionalmente nello spazio virtuale. In totale, è possibile scegliere tra quattro cabinet da riprendere con tre microfoni diversi.

Il comparto effettistica comprende invece un noise gate attivabile all'ingresso, un chorus, un delay, un riverbero tutti stereofonici e quattro overdrive basati sulla tecnologia proprietaria dell'Electric Chain Modeling.

Spark: il plugin Mercuriall Audio va in UK

Pensato per un utilizzo immediato e vicino alle necessità del chitarrista medio, il software mira a offrire all'utente pieno controllo sul suono con un'interfaccia compatta e semplice, in cui tutti i parametri e le funzioni aggiuntive sono accessibili da una singola schermata e personalizzabili attraverso manopole virtuali o, nel caso dei microfoni, un semplice grafico che ne indica il posizionamento rispetto al cono.

Nella pagina dedicata a questo link è possibile approfondire la conoscenza dello Spark e di tutti i modelli ricreati digitalmente con i nomi reali dei dispositivi a cui si ispirano, dai Marshall JCM alle casse Bogner, passando per i microfoni Shure e gli overdrive Ibanez Tubescreamer.
Alcuni clip fanno ascoltare anche il software all'opera, e quello che proponiamo di seguito ne è un assaggio.



Compatibile con Windows e Mac OS e con tutti i software capaci di lavorare con plugin VST, AU e AAX, Spark al momento è offerto per un prezzo scontato sul sito ufficiale, ma è possibile anche scaricare la versione demo gratuita.
mercuriall audio software spark
Link utili
Spark sul sito Mercuriall
Altro da leggere
Pubblicità
Cypress TT15: mini-amp made in UK in un...
I migliori Fender anni '50 e '60 sul tuo PC...
Da Overloud due pacchetti per l'home...
Usare scheda audio e iPad/PC dal vivo...
Pubblicità
Commenti
Al momento non è presente nessun commento
Commenta
Loggati per commentare





I più letti della settimana
Fender in total black per il 2017
Quando l'imperfezione diventa sinonimo di unicità?
La Paul Gilbert signature in miniatura per chi ha mani... normali
Frankenstein: dispendiosa e sorprendente avventura
Chitarre mitiche: la Fender Mustang di Kurt Cobain
I più commentati
Arrogantia la chitarra perfetta?
Frankenstein: dispendiosa e sorprendente avventura
Chitarre mitiche: la Fender Mustang di Kurt Cobain
EHX Synth9: il guitar synth
Quando l'imperfezione diventa sinonimo di unicità?
I vostri articoli
Amplificatori figli degli anni '80 da conoscere
Le chitarre a range esteso riempiono di più il mix?
Frankenstein: dispendiosa e sorprendente avventura
Quando l'imperfezione diventa sinonimo di unicità?
Tamaki 335: una sorpresa inaspettata
Ultime dal Namm
ddrum: Reflex diventa Elite
Cort e Manson dal vintage al drop tuning
Godin premia Music Gallery: è italiana la miglior distribuzione diretta
Ibanez celebra 40 anni di Benson con due edizioni speciali
Somnium: la chitarra riconfigurabile
Licenza Creative Commons - Chi siamo - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964