CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RECnMIX RITMI NEWS
Il fascino del DynaSonic senza fruscii da Lindy Fralin
Il fascino del DynaSonic senza fruscii da Lindy Fralin
di [user #116] - pubblicato il

Lindy Fralin reinterpreta i suoi P90 Hum Cancelling nel formato DynaSonic per fondere stile retrò e sonorità classiche con affidabilità moderna.
I pickup DynaSonic sono divenuti un vero cavallo di battaglia per la firma d’annata De Armond quando Gretsch, negli anni ’40, ne ha fatto la prima scelta per gran parte dei suoi modelli dell’epoca. Anche quando gli humbucker Filter’Tron ne hanno preso il posto in maniera consistente, i single coil DynaSonic si sono riservati un posto nel cuore degli appassionati fino a diventare oggi un oggetto di culto per molti fanatici di strumenti d’epoca e d’ispirazione retrò.
Lindy Fralin ha dimostrato di non essere immune al fascino delle inconfondibili piastre nere con bordi cromati e dorati e ha deciso di sviluppare una speciale variante dei suoi progetti Hum Cancelling dedicata proprio al classico standard De Armond.

Il Lindy Fralin DynaSonic si basa sul modello P90 Hum Cancelling sia nella versione con viti regolabili sia nell’edizione Alnico Rod con espansioni polari a vista. La trasposizione nel formato DynaSonic conserva tutte le caratteristiche di espressività e silenziosità, fornendo un tocco altamente connotante.

Il fascino del DynaSonic senza fruscii da Lindy Fralin

La versione Alnico Rod promette un timbro improntato sulle frequenze medie, con acuti leggermente più brillanti rispetto ai classici P90. I pickup sono ricavati da magneti alnico 5 per una buona dinamica e una gamma acuta articolata. Ideali per i clean, si rivelano capaci di spingersi anche in distorsione dove garantiscono una buona definizione delle note.



La controparte in stile P90 riprende invece tutte le peculiarità tipiche della categoria, con una voce spessa, caratterizzata da bassi rotondi e generosi, acuti smussati e una gamma media corposa. La compressione risulta maggiore rispetto alla versione Alnico Rod, cedendo qualche punto in dinamica per guadagnare sustain e propensione alla saturazione. Rispetto ai P90 classici del catalogo Lindy Fralin, i DynaSonic offrono un range medio appena più grosso, con acuti fermi e compressi.



Entrambe le edizioni possono essere viste sul sito ufficiale a questo link, dove personalizzare il proprio set con metalli cromati o dorati e a scelta tra facciate bianche o nere.
dynasonic lindy fralin pickup
Link utili
DynaSonic sul sito Lindy Fralin
Mostra commenti     0
Altro da leggere
Volume del pickup sbilanciato tra le corde
Richie Kotzen spiega il suo rig e il nuovo battipenna per Strat
Da EMG due set passivi per Stratocaster senza saldature
Duncan cattura il PAF in single coil per Billy Gibbons
Seymour Duncan JB/'59: perfetti per rock anche spinto
Il primo TV Jones per Jazzmaster
Seguici anche su:
News
Billy Gibbons suona Rudolph La Renna con il capitano Kirk
SHG Music Show Milano 2018 apre i battenti
Paganini Rockstar
Roy Clark: il chitarrista intrattenitore
Come suona la chitarra in una camera anecoica
Chi ha inventato davvero il tapping
Come suona la mia stanza?
Certificato CITES: quando serve e come ottenerlo
Country Music Hall of Fame: il cerchio non sarà interrotto
Ryman Auditorium: la chiesa americana della musica live
La chitarra sparafulmini degli ArcAttack
Chris Shiflett vende tutto: "ho troppe chitarre!"
La storia del delay
La truffa delle chitarre online a prezzi bassissimi
Ecco perché finirai per acquistare il solito overdrive




Licenza Creative Commons - Chi siamo - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964