CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RECnMIX RITMI NEWS
Fender Blues Deluxe Reissue
Guitar Blues scrive: Con vero piacere la scorsa settimana ho accompagnato un mio caro amico a comprarsi un nuovo amplificatore valvolare. Le idee le aveva ben chiare e cioè di avere il suono Fender, ed anche per quanto concerne il modello la scelta era già bella e fatta, anche in relazione al prezzo che voleva sborsare; l'unica indecisione risiedeva nello sceglie tra un Blues Deluxe Reissue o Hot Rod Deluxe. Giunti nel solito arcinoto negozio di Roma in una tranquilla mattinata, non è stato difficile metterci in tutta pace davanti ai due amplificatori in questione, con una Stratocaster di tipo Vintage con manico in palissandro ed una Les Paul Standard, nella sala prove praticamente vuota. Effettivamente gli amplificatori a parte l'estetica e la differenza di aver un ulteriore tasto di drive ( More Drive ) nell' Hot Rod, i due appaiono identici, ed anche osservando lo schema elettrico fornito in dotazione, le variazioni sono molto limitate, ma nella prova del suono che vedremo più avanti scopriremo che poi alla fine qualche differenza c'è ... o almeno in questi due esemplari. Alla fine la scelta è ricaduta sul Blues Deluxe Reissue che qui di seguito passo a descrivere. Continua...
di Guitar Blues [user #7361]
62
Modicare un "Blues Junior"
mamuele scrive: Ciao a tutti gli Accordiani,Posseggo ormai da un annetto un Fender Blues Junior che trovo molto bello e soddisfacente, anche se mi piacerebbe che avesse una anche piccola riserva maggiore di pulito.Personalmente non utilizzo tantissimo il suo, direi bellissimo crunch, anche perchè ho una discreta scelta di suoni dai pedali e quindi mi limito ad usarlo per il suo bel pulito. Leggendo un vechio articolo su accordo ho letto della possibilità per il Peavey Classic 30W di ottenere la famosa riserva di pulito sostituendo la prima valvola del pre (una 12ax7) con una 12at7.E' una cosa che si puo' fare anche con il Blues Junior?Indipendentemente da questo problema, nel momento in cui mi dovessi trovare a dover cambiare le valvole al mio ampy, (3 12ax7; 2 el84) che valvole mi converrebbe mettere? Ho visto che la Fender vende il Blues Junior come Groove tubes based, invece, sono tutte e 5 delle Sovtek, le finali sono solo Sovtek, mentre le preamplificatrici sono Sovtek marchiate sia GT che Fender... suppongo che non siano proprio le migliori valvole del mondo... Ho letto un gran bene delle JJ Tesla e ho visto che nn ci vuole nemmeno uno sproposito per comprale. Mi date qualche consiglio in merito? Altro problemino che mi affligge è questo: nel mio amply come si regola il Bias? O, meglio, si può regolare (lo porterei comunque da un tecnico) oppure, non avendo trim di regolazione non c'e' bisogno di modificare il bias quando si cambiano le finali in quanto già pre-regolato di fabbrica e orientativamente universale?Ringrazio di cuore chi risponderà e saluto cordiamente gli altri... un saluto dala Riviera del Corallomamuele Continua...
di mamuele [user #4349]
13
Fender blues junior
A_Fogli scrive: Ciao cari, è la prima volta che scrivo e non sono proprio sicuro sicuro di aver scelto la sezione giusta. Comunque io vorrei sapere se qualcuno di voi ha avuto a che fare con il piccolo Fender Blues Junior 15w per conoscere il vostro parere. Il punto è che vorrei orientarmi su un piccolo valvolare di questa taglia. Ho sentito parlare molto bene dei Laney, ma non riesco a trovare un negozio dalle mie parti che me lo faccia provare! E sapete com'è, ordinare su internet un ampli valido per sentito dire non è il massimo della vita! Grazie a tutti e alla prossimaFujaz Continua...
di A_Fogli [user #8597]
53
Scelta ponderata, Mesa Subway Blues!
milopc scrive: Vi prego ho bisogno qualche parere entro breve, anche perchè la scelta la devo prendere velocemente e non ho possibilità di risentire l'ampli...La situazione è la seguente, come ampli "potente" sono felicemente sposato con un Hammond tr30 con cono da 15', caldissimo potente e fantastico per quello che mi serve... Solo che il fratellino è un Ashdown peacemaker a valvole 60 watt, che non mi piace più di tanto, o meglio, non mi piace troppo per quello che vorrei suonare, troppo duro e medioso, e faccio fatica a venderlo perchè è poco conosciuto...Ora avrei la possibilità di scambiarlo con un piccolo conguaglio (so che ci perdo, ma preferisco perderci un po' che avere un ampli fermo lì non utilizzato) con questo mesa subway blues... Quattro 12ax7 in pre e due el84 nel finale...e monocanale (la cosa non mi spaventa, anzi, mi fa piacere), con un semplice volume, toni e riverbero... Il tutto in 20/22 watt e in un cono ( e qui ho qualche timore ) da 10' Black Shadow....Il suono che ho sentito mi sembrava molto morbido, non caldo come l'hammond, ma davvero morbido ed era bella la leggera distorsione valvolare che entrava alzando il volume dell'ampli...Solo che purtroppo non ho avuto la possibilità di sentirlo ad alti volumi e ammetto che l'unico cono da 10' mi intimorisce un po'... La sua funzione sarebbe di ampli da casa non troppo potente e da sala prove per quando non ho bisogno del pulito ma voglio questo bell'overdrive naturale e, nel caso dovesse piacermi particolarmente questo suono di overdrive, nei live... Beh, insomma cosa ne pensate? O meglio se qualcuno l'ha avuto cosa ne pensa? Il prezzo dell'ampli effettivo è 450 euro usato in buone condizioni, valvole però non nuove di zecca, e di fatto aggiungerei si e no un conguaglio di 100 euro all'ashdown...L'alternativa altrimenti è uno stupendo ampeg sempre monocanale 50 watt che comprerei da un mio amico, con cono da 12', ma vuole 300 euro di conguaglio e l'idea di pagare un ampeg usato quasi 800 euro non è che mi vada più di tanto...Fatemi sapere insomma cosa ne pensate non appena riuscite, infatti nel caso decidessi ( e sono già mezzo deciso ) di prendere il piccolino mesa lo bloccherei alla svelta prima che qualcuno se lo prenda...Vi ringrazio! Ciao!Stefano Continua...
di milopc [user #3512]
2
Van Zandt Pickups, For That Texas Sound!
Andy scrive "Ora disponibili anche in Italia i mitici Van Zandt Pickups! Costruiti rigorosamente a mano secondo le classiche tecniche vintage e nel pieno rispetto della tradizione Texana, sono disponibili per Stratocaster (4 varianti), Telecaster (2 varianti) e Humbucker (2 varianti). Stevie Ray Vaughan li aveva sulla sua mitica N°1 e oggi sono la scelta di chitarristi come Jimmy Vaughan, Duke Robillard, Mark Pollock, Omar Dykes, Anson Funderberg, Eric Johnson, Joe Perry, Jimmy Wallace (per citarne alcuni)." Continua...
di redazione [user #116]
16
Blues=Hot Rod?
texas blues scrive "Qualche tempo fa comprai un Hot Rod Deluxe, suono blues, e tutti mi dicevano:" per il genere che fai in quella fascia di prezzo non puoi trovare di Meglio". Il risultato fu che a me quest'ampli non è mai piaciuto, lo trovo freddo, poco dinamico, secco, e con troppi medi. Ricordo allora che una decina d'anni fa la fender mise in produzione degli ampli in tweed, della serie blues. Erano il blues deluxe, 40 vatt,1 cono e il blues deville, 40 w 2 coni e 60 vatt 4 coni..." Continua...
di texas blues [user #1881]
37
Fender Blues Junior
Per anni sono stato felice possessore di un Fender Prosonic, amplificatore dalle caratteristiche di livello professionale tra le quali spiccavano - oltre al suono - un eccezionale livello di pressione sonora ed un peso da ... scaricatore di porto. Continua...
di Emiliano Girolami [user #13]
34
Fender Blues Deville
I Fender Tweed sono un mito per chi ama un certo suono d’annata ricco e splendidamente saturo, tanto che oggi alcuni produttori semi-artigianali, come ad es. Victoria, ne producono delle repliche di alta qualità (e prezzo adeguato!). Continua...
di Carlo Pipitone [user #52]
0
pagina 2   «« Precedente  Successivo »»
Seguici anche su:
Cerca Utente
People
MXR Dookie: la storia del punk rock in scatola
An evening with Mark Knopfler and his band
BGH Burns Golinelli Hunt ad agosto in tour
Dirt Road Special: torna l’amplificazione solid state anni ’70
Migliora i tuoi accompagnamenti: L’Isola che non c’è
Iggy Pop è tornato con il singolo Free che anticipa il nuovo album
Gretsch: dalle acustiche alle solid body al Summer Namm
ACCORDO ti piace? Da oggi puoi renderlo più utile e interessante
C4 Synth: synth modulari per chitarristi
Chitarre e ampli da EVH per il Summer Namm
Jackson rinnova per il Summer Namm
Moonlander: 18 corde per la chitarra lunare
Tre super-Strat da Charvel per il Summer Namm 2019
Timing, plettro e altre storie
Silverwood: torna “il meglio” del catalogo Supro

Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964