CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RECnMIX RITMI NEWS SHOP
PolyExpressive: il suono si controlla in tre dimensioni
PolyExpressive: il suono si controlla in tre dimensioni
di [user #116] - pubblicato il

Un controller con interfaccia programmabile rimpiazza gli switch con un grosso pad sensibile a pressione e posizione: PolyExpressive approda su Kickstarter.
Quando si nomina un controller per gestire in remoto la strumentazione di un chitarrista, si pensa subito a un sistema di switch e pulsanti. Al limite si può immaginare un pedale d'espressione, ma l'idea di controllare qualunque parametro del proprio suono con un pad simile a quelli usati da tastieristi e producer difficilmente balenerà per la testa dell'utente medio. Eppure è quello che hanno pensato negli studi ChromaCoda di Melbourne quando hanno progettato il PolyExpressive.

PolyExpressive: il suono si controlla in tre dimensioni

PolyExpressive è un grosso pad XY con aree programmabili e sensori sensibili alla pressione.
Capace di gestire tutti i comuni segnali MIDI richiesti da processori per chitarra, effetti e amplificatori controllabili via MIDI, la pedana è spessa appena tre millimetri e ha fatto la sua apparizione di recente su Kickstarter.



Il funzionamento del PolyExpressive è intuitivo ed efficace.
Mediante l'apposita app si programmano le funzioni della superficie, disegnando virtualmente le diverse aree interessate con i parametri su cui agire, scegliendo gli ingombri e la disposizione degli elementi. Una volta caricato in memoria il programma, si stampa l'interfaccia e la si infila sotto la superficie protettiva trasparente del PolyExpressive. A questo punto non resta che suonare e lasciare ai piedi tutto il lavoro di regolazione volumi, equalizzazione, LFO, filtri e quant'altro.
Ideale per la computer music o per espandere l'espressività di un multieffetto, si rivela promettente anche in congiunzione con gli stompbox programmabili più convenzionali. Nel video che segue, il PolyExpressive controlla un Pigtronix Echolution 2 Ultra Pro.



Il controller è creato in modo da ricevere interfacce stampate su comuni fogli A3, ma è prevista anche una versione Mini nella misura di una pagina in formato A4. È possibile inoltre collegare in catena due PolyExpressive senza fili per ampliarne le possibilità, e le aree disegnate sullo schermo non hanno particolari limiti di dimensione.

Mentre scriviamo queste righe, il processo di finanziamento è in pieno svolgimento. ChromaCoda prevede di completare la produzione del PolyExpressive entro la fine di gennaio, per effettuare poi il controllo qualità a febbraio e spedire tra marzo e aprile 2018.
Se vi stuzzicano le possibilità offerte da un controller XY con sensibilità alla pressione e interfaccia tutta programmabile da azionare solo coi piedi, vi consigliamo un salto sulla pagina Kickstarter a questo link e sul sito ufficiale a questo indirizzo.
chromacoda controller polyexpression
SOSTIENI LA MUSICA

Dal 1992 ACCORDO si impegna a favore di chi fa musica, offrendo gratuitamente contenuti di alta qualità e servizi. Sostieni ACCORDO per sostenere la musica italiana nella sua stagione più difficile.

Dona adesso e usufruisci dei serviizi riservati ai sostenitori!
Link utili
Sito PolyExpressive
PolyExpressive su Kickstarter
In vendita su Shop
 
BLACKSTAR ARTISAN 10 AE AMPLIFICATORE 10W COMBO VALVOLARE 10' ANNIVERSARIO 10AE
di Borsari Strumenti Musicali
 € 579,00 
 
Denis Wick DW5880-4BS
di Banana Music Store
 € 69,90 
 
Peace RH-5-8
di Banana Music Store
 € 22,50 
 
peavey deuce
di Scolopendra
 € 350,00 
 
Mxr M291 Dyna Comp Mini Compressor Effetto per Chitarra
di Centro della Musica
 € 109,00 
 
Positive Grid BIAS Modulation Pro - Pedale Multieffetto dedicato alle Modulazioni (SPEDIZIONE INCLUSA)
di Gas Music Store
 € 199,00 
 
SHURE BLX24E/BETA58 Radiomicrofono
di Centro della Musica
 € 369,00 
 
Vortex DA12 ASTA AGGIUNTIVA REGGI PIATTO PER PIATTI BATTERIA ACUSTICA
di SL MUSIC
 € 55,00 
Nascondi commenti     3
Loggati per commentare

di screamyoudaddy [user #37308]
commento del 15/12/2017 ore 16:15:2
Maró fra un pó ci mettono i sensori tipo film fatti al computer... xD
Rispondi
di Baconevio [user #41610]
commento del 16/12/2017 ore 08:46:24
non voglio manco vedere/ascoltare. voto 2 solo per le scarpe da fighetto radical chic
Rispondi
di sundayplayer [user #13160]
commento del 24/01/2018 ore 10:55:15
....e i risvoltini ai pantaloni....
Rispondi
Altro da leggere
Motion Sonic: controller gestuale da Sony
Strymon Conduit: controllo MIDI totale in scatola
Exp Ramper: automatizza il tuo pedale d’espressione
Live Logic: controllo MIDI facile da Blackstar
Cntl Knob: espressioni presettabili da EHX
Perché non ficcare una tastiera MIDI in una Les Paul?
Gli annunci dei lettori
Visualizza l'annuncio
Ovation Adamas 1681-9 anno 1983
Visualizza l'annuncio
Multieffetto Zoom Ac-3
Visualizza l'annuncio
vox ac15c1
Seguici anche su:
Altro da leggere
Gibson diventa un'etichetta discografica: il primo album sarà di Slas...
Un chitarrista duetta con il suono del Golden Gate che gli ingegneri n...
Pickaso Guitar Bow: chitarra acustica ad arco
La Telecaster di Hallelujah diventa criptoarte da 26mila euro
Eric Clapton non suonerà per i soli vaccinati, ma non è un No Vax
I Radiohead remixano Creep per una versione “Very 2021”
Chibson USA Placebo Pedal: il pedale che fa… niente!
Cavi sessisti: no, non è uno scherzo
Living Electronics: un album che si ascolta solo su Game Boy?!
Fender Stratocaster #0689 dell'agosto 1954: il restauro ToneTeam
Se sei bravo ti basta una scopa con le corde? Sì, ma anche no
La Les Paul è davvero come la voleva Les Paul?
I sosia dei Måneskin su un cartellone in Lettonia? Significa più di ...
Fender Stratocaster #0018 del 1954: il restauro ToneTeam
E se il ritorno al rock passasse dalla realtà virtuale?




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964