CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RITMI NEWS STORE
Cordoba C4-CE: una classica in mogano
Cordoba C4-CE: una classica in mogano
di [user #116] - pubblicato il

La C4 è una nylon elettrificata Fishman e con spalla mancante. Le forme sono quelle tradizionali di una chitarra spagnola ma al posto del solito cedro o abete è stato scelto il mogano anche per la tavola armonica con risultati tutti da scoprire.
Le proporzioni sono quelle di una classica spagnola a cui son state aggiunte la spalla mancante, che permette di raggiungere anche gli ultimi tasti con maggiore comodità e il manico da 50mm di larghezza ma leggermente più sottile nel profilo, per aumentare il confort, soprattutto per chi passa al nylon dopo anni su un’acustica tradizionale. 

La Cordoba è completamente realizzata in mogano africano, solido per il top, laminato per fondo e fasce. Unica essenza diversa è il palissandro utilizzato per la tastiera a 18 tasti. 

Cordoba C4-CE: una classica in mogano

Intorno alla cassa corre un binding in acero, che stacca molto per colorazione rispetto al rossiccio della tavola in mogano e fa il paio con la rosetta in abalone per un look curato e semplice allo stesso tempo, impreziosito dal leggero sunburst che incornicia la tavola. 

Per l’amplificazione Coroba ha scelto il sistema Sonitone Classical di Fishman con controlli di volume e tono inseriti nella buca, discreti e abbastanza comodi da usare, una volta memorizzato quale sia il tono e quale il volume. 

Il manico sottile è davvero un toccasana, nonostante la larghezza tipica delle chitarre con corde in nylon non ci si affatica. L’action è bassa quanto basta per migliorare ulteriormente il feeling e la leggerezza complessiva dello strumento fa il resto. 

La tastiera bella piatta può sorprendere se non si è abituati a strumenti di questo genere, mentre se si è già cintura nera di chitarra spagnola non ci sarà nulla di strano. 

Cordoba C4-CE: una classica in mogano

Il sound del nylon viene esaltato dal body in mogano che smorza ulteriormente le alte per regalare ancora più rotondità e morbidezza. Bello l’attacco che si rende subito evidente sia quando si suona con le unghie che con il plettro. Il volume non è esagerato, bisogna pestare se si vuole tirare fuori una voce grossa, ma questo dalla sua aumenta le possibilità di giocare con la dinamica. Sicuramente con delle corde hard tension la situazione potrebbe migliorare dal punto di vista del decibel e il timbro potrebbe riacquistare un po’ di acuti che non guastano mai. 

Amplificata la situazione cambia. Complice il controllo di tono si può sagomare differentemente la voce della C4 scurendola ulteriormente, qualora ci fosse bisogno, o meglio schiarendola e rendendola più brillante. Il sound del piezo smorza un po’ l’attacco ma non mette in crisi la morbidezza messa in luce nella prova unplugged. 



La Cordoba C4 è una classica ma non troppo. Il look è dalla sua, così come il sound rotondo e morbido. Anche il prezzo è azzeccato e non supera i 450 euro. la C4 è già presente nei negozi grazie alla distribuzione Aramini Strumenti Musicali. 


 
c4 ce chitarre acustiche cordoba
Link utili
Visita il sito Cordoba
Visita il sito di Aramini Strumenti Musicali
Nascondi commenti     3
Loggati per commentare

di telecrok [user #37231]
commento del 18/04/2018 ore 10:47:49
Chitarra piacevole a vedersi e suonerà sicuramente bene, per la fascia di prezzo mi sembra un'ottima realizzazione, però sarebbe giusto chiamare il materiale con la quale è costruita con il giusto nome, possono esserci fraintendimenti, con 450 Euro non è possibile avere una chitarra in "mogano".
Il legno è Sapeli o Sapelli, della famiglia di essenze imparentata al mogano, senza di fatto esserlo però, diciamo che è tollerato in deroga come sostitutivo per alcune somiglianze tecniche.
Scusate la puntigliosità ma è importante, il pubblico, gli utenti, giustamente, sono portati a fare confronti e a stilare classifiche qualità/prezzo e possono insorgere equivoci.
Purtroppo il mogano, quello vero, africano e soprattutto, il sud americano, è contingentato, conteso per la realizzazione di strumenti di pregio e classe superiori.
Rispondi
di Pietro Paolo Falco [user #17844]
commento del 19/04/2018 ore 09:27:51
Ciao,
le schede tecniche ufficiali riportano un generico "mogano africano", famiglia così indicata commercialmente che racchiude diversi legni tra cui anche - ma non solo - il sapele. Non possiamo sapere di preciso quale specie sia stata impiegata in questa chitarra, quindi dobbiamo attenerci alle indicazioni del costruttore, limitandoci ad aggiungere la provenienza africana per distinguere dalle specie di mogano americano comunemente noto.
Rispondi
di Capra_Poliuretanica utente non più registrato
commento del 18/04/2018 ore 16:04:3
Se la trovo in giro una chance posso dargliela, non mi dispiace come suono.
Non amo però i controlli nella buca, ed il piezo gonfierà il prezzo al di la di ogni vergogna
Bisogna anche verificare se non ha cali di suono nelle varie posizioni del manico.
Rispondi
Altro da leggere
Vintage, modernità e tecnologie: la chitarra acustica oggi
G9500 Jim Dandy: ascolta la parlor entry level di Gretsch
SHG 2022 Vintage Vault: la National del 1937 "Brothers in Arms"
Blue Lava: acustica entry level con effetti inclusi senza ampli
Gibson G-Bird: Hummingbird nel 21esimo secolo
Tornano le Gibson Faded: ora elettriche e acustiche
Gli annunci dei lettori
Visualizza l'annuncio
GIBSON Les Paul Classic Premium Plus - CherrySunburst TOP AAA
Visualizza l'annuncio
Takamine G330 lawsuit
Visualizza l'annuncio
AKAY GXC 310 D
Seguici anche su:
Altro da leggere
Come dev'essere la TUA chitarra?
Trent’anni di vintage, usato e novità: le sale di SHG 2022
Raccontami il tuo SHG, io ti racconto il mio
Versatilità e dubbi: l'ampli definitivo?
Amplificatori: abbiamo incasinato tutto?
SHG 2022 Vintage Vault: Isle Of Tone
Dubbi esistenziali: la chitarra più versatile?
Brian May e i Queen su Radiofreccia
Usato? Siete fuori di testa!
Tipi da sala prove: i miei preferiti
Nile Rodgers e il mito della Hitmaker
Guarda Marcus King live in streaming dal Ryman Auditorium
La Giapponese di Jimi Hendrix di nuovo all’asta
Perché i commessi non ci odiano più
Progettisti di giocattoli: mi sorge un dubbio




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964