Home | Audio | Chitarra | Didattica | Lifestyle | Ritmi | People Store | Annunci | Eventi
Batteria: inverted paradiddle
di lucaferraresso [user #43380] - pubblicato il 30 settembre 2016 ore 16:30
Affrontiamo lo studio di un fill decisamente impegnativo costruito sul rudimento dell'inverted paradiddle. Un'attenta orchestrazione dei colpi genera dinamica e vivacità esecutiva su un fraseggio che si articola su sticking e incastri altrimenti uguali per tutta la sua durata. Da studiare in maniera graduale e partendo da velocità estremamente ridotte, cercando la massima precisione fra gli incastri. Continua...
Vuoi commentare?
Ma quale anima: è soltanto la terza minore
di Ricky_Brat [user #45509] - pubblicato il 29 settembre 2016 ore 16:30
Una lezione blues per principianti, perfetta per familiarizzare con una delle sonorità più caratteristiche del genere: la convivenza della terza maggiore e minore sopra un accordo di settima di dominante. Il nostro lettore Ricky ha confezionato un piccolo assolo apposta per farci lavorare su questo aspetto. A lui la cattedra di Didattica. Continua...
42 commenti
Come estendere il fraseggio pentatonico
di redazione [user #116] - pubblicato il 28 settembre 2016 ore 17:00
La scala pentatonica rappresenta la più solida e accessibile piattaforma su cui un chitarrista può sperimentare le prime digressioni solistiche. L’apprendimento spesso è intuitivo e non richiede studi tecnici o teorici particolari. La pentatonica si lascia suonare ed esiste un bagaglio enorme di fraseggi blues, che si apprendono con un colpo d’occhio e tirando l’orecchio. Il problema arriva quando il chitarrista desidera espandere il contenuto melodico del fraseggio: aprirsi verso sonorità che la pentatonica non contempla, uscire dal solito box. Continua...
9 commenti
Sostituzione del tritono: un approccio efficace
di DinoMignogna [user #41112] - pubblicato il 26 settembre 2016 ore 14:30
Affrontiamo la "Sostituzione del tritono" argomento che spesso è presentato in maniera piuttosto ostica. Vediamo come possiamo semplificarne l'approccio pratico, provando a rendere istintiva questa sostituzione che interessa gli accordi di dominante. Cercheremo di affrontare il discorso nella maniera più chiara possibile, pur dovendo dare per acquisite un po' di nozioni di base. In cattedra, il nostro lettore Dino Mignogna. Continua...
3 commenti
Bonamassa: "B.B. King mi diceva, occhio alla grana!"
di GianniJanaRojatti [user #17404] - pubblicato il 21 settembre 2016 ore 14:00
Il nuovo lavoro di Joe Bonamassa si intitola “Live at the Greek Theatre”. Uscirà questo venerdì ed è un doppio cd che immortala il recente “The Three Kings Tour” del 2015, nel quale Bonamassa ha omaggiato tre dei più grandi chitarristi blues della storia: Albert King, Freddy King e B.B. King. Per Bonamassa un tour toccante, partito solo due mesi dopo la scomparsa di B.B. King suo mentore e amico, che ricorda per noi in queste dichiarazioni. Continua...
67 commenti
Tre giorni tra jazz, rock e acustica con Di Battista, Francioso e Rojatti
di redazione [user #116] - pubblicato il 16 settembre 2016 ore 15:00
Parte oggi a Martellago (Ve), “Note delle Chitarre” rassegna di tre giorni interamente dedicata alla sei corde e organizzata dalla scuola di musica Miles Davis di Mestre. Durante la tre giorni, la chitarra verrà esplorata nelle sue anime rock, jazz e acustica attraverso tre seminari e concerti di chitarristi italiani di riferimento in questi generi: Gianni Rojatti, Luca Francioso e Nico Di Battista Continua...
Vuoi commentare?
La mano destra è l'anima del groove
di mickipiperno [user #42661] - pubblicato il 14 settembre 2016 ore 15:00
Quando ci si rimette al lavoro sulla chitarra dopo una pausa vacanziera è utile lavorare sulla tecnica; esercitarsi in questa direzione aiuterà a recuperare in breve tempo la forma che il periodo di inattività può avere intaccato. E’ importante, però, che gli esercizi di tecnica selezionati abbiano anche una valenza musicale: in questa maniera offriranno benefici non solo alla pratica meccanica ma risulteranno comodi anche a fini pratici e musicali. Lavoriamo sulla mano destra. Continua...
5 commenti
Un'idea per studiare il modo dorico
di redazione [user #116] - pubblicato il 12 settembre 2016 ore 14:30
Il modo dorico porta con se una sonorità frizzante e piacevolmente aggressiva; pur essendo un modo minore conserva una certa brillantezza e solarità. Queste caratteristiche lo rendono particolarmente funzionale in ambito blues, rock, funk e jazz, ambiti che sono - allo stesso tempo - tra i più battuti dal fraseggio più praticato dai chitarristi: quello pentatonico. Questa lezione ci aiuterà a gestire con maggiore sicurezza il fraseggio dorico. Continua...
25 commenti
Vai: chi suona ciò che non ama, finirà per sentirsi un miserabile
di redazione [user #116] - pubblicato il 05 settembre 2016 ore 18:30
Mancano meno di due settimane all’inizio del tour clinic di Steve Vai. Tra il 18 e il 26 settembre il chitarrista attraverserà l’Italia per presentare le sue “Alien Guitar Secrets”, classi di chitarra nelle quali i partecipanti sono spronati a ottimizzare il loro rapporto con la musica, valorizzandolo in tutti gli aspetti possibili. Consapevoli del valore didattico che questa esperienza potrà rappresentare per i partecipanti, abbiamo selezionato una serie di celebri dichiarazioni di Vai sullo studio della musica: riteniamo che aiuteranno i partecipanti a presentarsi a questi appuntamenti ancora più motivati e recettivi. Continua...
24 commenti
In bocca al Loop
di Aquarius [user #40062] - pubblicato il 03 settembre 2016 ore 12:30
Un nostro lettore ci racconta gli esperimenti per arricchire le potenzialità espressive della sua band, mediante l’uso di un loop. La soluzione, almeno sulla carta, è allettante. Il loop offre la possibilità di costruire riff, frasi, accordi, su cui poi suonare; e questo può estendere in modo significativo le potenzialità dell’esecuzione del gruppo. Continua...
16 commenti
Cesareo sul Kemper: "Pappa pronta ma non impari a cucinare"
di redazione [user #116] - pubblicato il 31 agosto 2016 ore 17:30
E'un momento di grande popolarità di apparecchiature digitali che permettono ai chitarristi di suonare in diretta e di lasciare l'amplificatore in sala prove. Così, stiamo chiedendo a tanti giganti della chitarra elettrica italiana cosa ne pensano di questo trend. Per capire se è una semplice moda, quali sono i vantaggi e gli svantaggi e, soprattutto, se può essere d'aiuto o meno per i musicisti meno esperti, ancora alla ricerca del loro suono. La parola al nostro amico Cesareo, immensa sei corde di Elio & Le Storie Tese. Continua...
89 commenti
Nuovo Cinema Paradiso in Bottleneck
di sandroyoda [user #27395] - pubblicato il 29 agosto 2016 ore 16:00
Il nostro lettore Sandroyoda propone un impegnativo arrangiamento per chitarra slide di "Nuovo Cinema Paradiso", tema indimenticabile del capolavoro di Giuseppe Tornatore. Una conferma che la tecnica slide può trovare applicazione non solo nel vecchio e amato blues ma anche in tanti altri contesti musicali. Continua...
13 commenti
Non c'è niente di più difficile che essere semplici
di redazione [user #116] - pubblicato il 24 agosto 2016 ore 17:00
Abbiamo chiesto a Luca Francioso, eccellenza della chitarra acustica italiana, di insegnarci qualche posizione per ravvivare giri armonici triti e ritriti, suonati sempre uguali centinaia di volte, in prima posizione. Servendosi del più ovvio di tutti, quel giro di Do su cui - più o meno - chiunque ha imparato a suonare, Luca ci ha stupito con accattivanti sonorità e posizione alternative. Ma, al contempo, ci ha regalato una grande lezione di musica. Continua...
11 commenti
Ha senso avere un suono stereo in live?
consulenza | di swing [user #1906] - pubblicato il 22 agosto 2016 ore 14:30
"Avendo acquistato il DD-500 della BOSS mi trovo a dilettarmi con le sue modalità di delay in stereo. Mi sto però chiedendo se sia una buona idea utilizzare dei suoni stereofonici in un contesto live; temo che un suono stereofonico sia controproducente - oltre che poco utile - perché finirebbe per penalizzare gli ascoltatori a lato del palco." Abbiamo chiesto un parere a Enrico Sesselego, fonico - tra i tanti - di Paul Gilbert e Steve Vai. Continua su Chitarra...
14 commenti
Come organizzare una band
di benettis [user #45405] - pubblicato il 21 agosto 2016 ore 15:00
Alla parola musicista sono spesso associate immagini distanti dalla realtà. Si pensa al musicista di successo, affermato e impegnato tra lussuosi studi di registrazione, hotel, tournée. Ma per chi si trova dall’altra parte del palco, invece, la parola musicista richiama ore di prove, pomeriggi spesi a cercare date, le innumerevoli telefonate a gestori, organizzatori, service, i chilometri macinati e, non ultimi, i chili di strumentazione da caricare e scaricare. Continua...
4 commenti
pagina 1   «« Precedente  Successivo »»
In evidenza
Batteria: inverted paradiddle
di lucaferraresso
Ma quale anima: è soltanto la terza minore
di Ricky_Brat
Come estendere il fraseggio pentatonico
di redazione
Bonamassa: "B.B. King mi diceva, occhio alla grana!"
di GianniJanaRojatti
La mano destra è l'anima del groove
di mickipiperno

Ultimi commenti di Didattica
rickyfigoli ha commentato in Ma quale anima: è soltanto la terza minore
WilsonS ha commentato in Ma quale anima: è soltanto la terza minore
TB ha commentato in Ma quale anima: è soltanto la terza minore
Guycho ha commentato in Ma quale anima: è soltanto la terza minore
Guycho ha commentato in Ma quale anima: è soltanto la terza minore
Guycho ha commentato in Ma quale anima: è soltanto la terza minore
Guycho ha commentato in Ma quale anima: è soltanto la terza minore
eugenio01 ha commentato in Ma quale anima: è soltanto la terza minore
Oliver ha commentato in Ma quale anima: è soltanto la terza minore
Oliver ha commentato in Ma quale anima: è soltanto la terza minore
steve morse il panino ha commentato in Ma quale anima: è soltanto la terza minore
Oliver ha commentato in Ma quale anima: è soltanto la terza minore
steve morse il panino ha commentato in Ma quale anima: è soltanto la terza minore
Guycho ha commentato in Ma quale anima: è soltanto la terza minore
Guycho ha commentato in Ma quale anima: è soltanto la terza minore
Oliver ha commentato in Ma quale anima: è soltanto la terza minore
steve morse il panino ha commentato in Ma quale anima: è soltanto la terza minore
steve morse il panino ha commentato in Ma quale anima: è soltanto la terza minore
BBSlow ha commentato in Ma quale anima: è soltanto la terza minore
Oliver ha commentato in Ma quale anima: è soltanto la terza minore
I più letti della settimana
Ma quale anima: è soltanto la terza minore
Come estendere il fraseggio pentatonico
Sostituzione del tritono: un approccio efficace
Batteria: inverted paradiddle
Licenza Creative Commons - Chi siamo - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964