CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RECnMIX RITMI NEWS SHOP
Il jazz napoletano di Antonio Onorato a SHG
Il Jazz incarna un’idea musicale così ampia e variegata che relegarlo alla definizione di genere può spaventare: come imbrigliare in una parola sola un mondo musicale che può essere tutto e il contrario di tutto? Perché il jazz nel suo continuo contaminarsi può rinnovarsi, svilupparsi e approdare verso lidi musicali, linguaggi, suoni ogni volta diversi e lontanissimi. Così con grande curiosità abbiamo approfondito “Jazz Napoletano”, testo del magnifico chitarrista Antonio Onorato ed edito da Volontè & Co. Un libro che esplora l’incontro tra la melodia partenopea e la musica afroamericana. Continua...
di redazione [user #116]
2
Antonio Onorato e Franco Cerri: il nuovo album
Quando la storia del jazz tradizionale incontra le commistioni mediterranee su un album tra standard e inediti, qualcosa di speciale prende vita. È successo sull'ultimo disco inciso a quattro mani da Franco Cerri e Antonio Onorato. Continua...
di Mario Monteleone [user #10]
12
Un Guerriero dell'Arcobaleno
Di Antonio Onorato su Accordo ho scritto tempo fa, e perciò non credo sia utile per me rimettere in discussione convinzioni antiche e sedimentate. Oggi invece di Antonio voglio raccontarvi la grande maturità del musicista e la forza comunicativa nei concerti. Continua...
di Mario Monteleone [user #10]
4
Tudo Azul - Antonio Onorato
Ci sono momenti e passaggi specifici nella vita di un musicista che sono più importanti di altri, talmente importanti da assumere un valore quasi assoluto; sono quei momenti in cui si riesce con facilità ad esprimere il proprio talento di strumentista, la propria capacità di fare musica, e la voglia di comunicare attraverso le note. In queste fasi si riesce a vedere – e quindi, a dare – una visione di insieme della propria musica, non più solo legata al singolo strumento elettivo, o ad una data quantità di corde, ma ad un concetto più sinfonico e polifonico, ad una pluralità di voci che testimoniano di tutto ciò che è stato il proprio passato, e ciò che è il proprio presente. Cose che dicono quali e quanti pensieri musicanti si agitano nella propria mente, e spingono per venire fuori. Continua...
di Mario Monteleone [user #10]
25
Il New Neapolitan Power di Antonio Onorato
Napoli. Il nome di una città che evoca, ed ammalia, ricca di storia, di profonda umanità, di immensa cultura ed innata schiettezza. Il nome di una città che si arricchisce con la diversità che accoglie giornalmente dentro di sé, coltivandola con affettuosa disattenzione, e con mediterranea noncuranza. Non è perciò un caso se Napoli è oggi - ancora oggi - il più importante punto di convergenza per i tanti generi musicali che vivono nel bacino più meridionale del Mediterraneo. Il merito di Napoli, è quello di recepire tutto, e poi metabolizzarlo, e riprodurlo, facendo nascere musiche e sonorità così particolari e nuove da far dire che solo Napoli è Napoli. Continua...
di Mario Monteleone [user #10]
27
Seguici anche su:
Cerca Utente
People
Per i più piccoli: imparare e divertirsi con la Tombola
L’irresistibile video per la nuova Ibanez di Yvette Young
Nano Q-Tron: il principe dell’envelope è ancora più piccolo
LTD AA-1: Tele-style dritta al punto in chiave heavy
Supro Royale: 50 watt di flessibilità clean
Tutte le Wandrè di SHG 2021
Potenza e flessibilità negli stage monitor Clair Brothers
Due Epiphone per entrare nel mondo dei Green Day
I 10 batteristi fondamentali dell’hard rock - Alexander Arthur "Alex...
Tour fotografico a SHG Music Show 2021
SHG Music Show 2021: il giorno dopo
Jimi Hendrix: the boy from Seattle
I 10 batteristi fondamentali dell’hard rock - Peter Criss
SHG Music Show 2021: la biglietteria online resta attiva
Milano Music Week 2021: il programma di sabato 27 e domenica 28 novemb...

Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964