CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RITMI NEWS SHOP
Il mercato boicotta Fulltone
Il mercato boicotta Fulltone
di [user #116] - pubblicato il

Le grosse catene americane annunciano che non tratteranno più prodotti Fulltone a seguito delle recenti dichiarazioni del fondatore Michael Fuller.
Il mondo della musica continua a prendere le distanze da Michael Fuller, creatore dei pedali Fulltone duramente attaccato a seguito di un controverso post riguardo le proteste che scuotono gli USA dalla morte di George Floyd.

Gli Stati Uniti vivono un momento molto delicato e Fuller non è il solo ad aver pagato per la sua indelicatezza: Fender non ci ha pensato due volte prima di licenziare John Cruz, uno dei suoi uomini di punta, a seguito di un post di pessimo gusto attribuito al liutaio.

Nel caso di Michael Fuller, immediata è stata la risposta di Mark Hoppus dei Blink-182, che ha espresso il suo profondo disappunto per l’accaduto e dichiarato di volersi separare quanto prima da qualunque prodotto Fulltone in suo possesso.
Artisti da ogni parte del mondo hanno seguito a ruota e il web è letteralmente insorto, in alcuni casi con discreta ferocia. In pochi giorni diversi youtuber si sono uniti al coro e sono comparsi post di protesta ovunque, con contenuti dal tono duro come il video tutorial sulla verniciatura di un pedale Fulltone col titolo “Come ridipingere i tuoi pedali Fulltone perché Mike Fuller è un cretino”.



Scossi a furor di popolo, non ci è voluto molto perché anche distributori e negozi prendessero pubblicamente una posizione a riguardo.

Il primo è stato Guitar Center che, con un tweet, ha dichiarato: “Non siamo più in affari con Fulltone e ci stiamo muovendo rapidamente per rimuovere tutti i prodotti Fulltone dai nostri negozi e siti web”.

Tuttavia, da un post comparso sulla pagina Facebook di Fulltone, parrebbe che la collaborazione con Guitar Center fosse comunque cessata lo scorso marzo, mesi prima del controverso commento di Michael Fuller sulle rivolte in USA.

È stato poi il turno di Reverb, che ha sospeso le vendite di ogni prodotto Fulltone. A partire dal 1 luglio 2020, gli utenti del sito non potranno più mettere in vendita prodotti nuovi Fulltone. Sarà invece permessa la vendita di pezzi usati, per i quali Reverb ha dichiarato che avrebbe devoluto il ricavato delle proprie commissioni raccolte a partire dal 1 giugno in favore di “un’organizzazione per la giustizia razziale”.
Nel comunicato, si legge: “I recenti commenti e il comportamento di Mike Fuller violano i valori e i principi dei brand stabiliti nelle nostre Regole per Venditori e Acquirenti. Proibiamo qualunque tipo di discriminazione razziale, discorsi di odio e minacce o incoraggiamento della violenza”.

La vicenda di George Floyd ha smosso le coscienze in ogni parte del mondo e chi lotta perché tutti gli uomini abbiano pari diritti merita il massimo sostegno, supporto e rispetto. Prendere le distanze da chi è incapace di provare empatia nei loro confronti non è solo lecito, ma è talvolta doveroso. Tuttavia, è impossibile non chiedersi fino a che punto una punizione si può considerare commisurata alla colpa.
curiosità effetti singoli per chitarra fulltone george floyd
Link utili
Il fondatore di Fulltone nell’occhio del ciclone
Fender licenzia John Cruz
Il tweet di Guitar Center
La risposta di Fulltone alla dichiarazione di Guitar Center
Il comunicato di Reverb
Mostra commenti     65
Altro da leggere
Perché i commessi non ci odiano più
Progettisti di giocattoli: mi sorge un dubbio
Woodrow '55: in prova il tweed in scatola di Universal Audio
I pedali Orange tornano dagli anni ’70 grazie ai fan
MOSFET sotto steroidi con l'MXR Super Badass Dynamic OD
Un pedale solo. Quale?
Gli annunci dei lettori
Visualizza l'annuncio
Takamine G330 lawsuit
Visualizza l'annuncio
AKAY GXC 310 D
Visualizza l'annuncio
gibson les paul tribute
Seguici anche su:
Altro da leggere
Perché i commessi non ci odiano più
Progettisti di giocattoli: mi sorge un dubbio
L’asta per la White Falcon dei Foo Fighters surclassa le previsioni
Il primo BOSS CE-1 mai prodotto è in vendita
Gibson sostiene l'Ucraina
Guarda Tommy Emmanuel suonare la Ibanez Jem di Steve Vai
La chitarra elettrica fatta con mobili Ikea
Pantera reunion: gli strumenti di Dimebag Darrell sul palco con Zakk W...
In video dal vivo il prototipo della PRS Robben Ford Signature
Dean non ci sta: in appello contro Gibson
“Fulltone chiude”: il comunicato
In vendita la Gretsch White Falcon dei Foo Fighters
TAD Redbase: valvole contro la crisi
La straordinaria storia dei Pistole e Rose
I mini-robot Yamaha duettano con la tua musica




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964