VINTAGE VAULT SHG MUSIC SHOW PEOPLE STORE

Gianni Rojatti
utente #17404 - registrato il 03/01/2009
"Giant Steps are what you take, Walking On The Moon"
Città: Udine
Genere: Heavy metal, Pop, Punk, Reggae.
Sono interessato a: Chitarra elettrica.
Sito Internet: https://www.instagram.com/gianni_rojatti/
Artisti preferiti Album preferiti
+ Vedi altri
+ Vedi altri
     
Attività Risposte ricevute Commenti effettuati Post Articoli Preferiti

Articoli preferiti

Linguaggio ed espressività senza trucchi: il metodo Line Games
di Gianni Rojatti | 28 giugno 2023 ore 14:00
Niente scorciatoie tra le pagine di Line Games, ma una montagna di materiale per affinare il proprio linguaggio solistico, da spendere in territori jazz e oltre.
Alta formazione musicale
di Gianni Rojatti | 29 maggio 2023 ore 10:30
La formazione didattica di uno studente, in qualunque ambito, deve imporsi di fornirgli l'accesso a una conoscenza profonda della materia; conoscenza che deve essere esaustiva ma anche libera e disinteressata. In una parola, pura. Al contempo, una buona didattica non può estraniarsi dalle applicazioni pratiche, dalle competenze necessarie che uno studente dovrà possedere per essere, poi, competitivo a livello professionale. Questo è il senso autentico di un percorso di Alta Formazione in ambito musicale: preparazione tecnica e teorica senza compromessi, supportata da una sensibilità puntuale sulla scena musicale attuale.
Thalìa Bellazecca: trasmettere energia
di Gianni Rojatti | 24 maggio 2023 ore 09:30
Thalia Bellazecca è una giovanissima metallara con il cuore che batte a ritmo di tantissima musica: salsa, bossa nova, RnB, persino hip hop. Suona la chitarra e il pianoforte e quest'estate calcherà i palchi dei più grossi festival metal europei.
Per esploratori di suoni
di Gianni Rojatti | 19 maggio 2023 ore 07:00
Il Suono Elettronico è un testo che aiuta i musicisti ad avvicinarsi all'utilizzo dei software per registrare, editare, sintetizzare e creare musica. Un approccio che sprona chi suona a considerare l'elettronica alla stregua di un qualunque strumento musicale, quindi come qualcosa che - prima di un approccio tecnico e nozionistico - si alimenti di creatività e voglia di suonare.
Strumenti vintage: due buone ragioni per usarli
di Gianni Rojatti | 28 aprile 2023 ore 14:53
Gran parte del fascino della strumentazione vintage, credo risieda nel fatto di sentirsi sotto le dita una connessione diretta con il suono di ere musicali, artisti, dischi che abbiamo amato e ci hanno influenzato. Suonare gli strumenti originali che sono stati gli artifici dei suoni emblematici del rock è la maniera più veloce e fedele per riprodurli.
Le chitarre raccontano storie
di Gianni Rojatti | 21 aprile 2023 ore 17:00
Le chitarre aiutano i musicisti a raccontare le loro storie. Ma anche da sola, una chitarra è capace di raccontare tanto. Per esempio, imbracciando la chitarra di un session man, quasi non ci credi quando ti confessa che quella stessa copia di humbucker abbia suonato su così tanti dischi, per così tanti artisti differenti. Suoni diversi, stili e generi disparati, attraverso amplificatori, pedali, rack che cambiavano di continuo, assieme alle esigenze di produttori artistici, cantanti e band che - quando non inseguivano le mode - magari erano proprio loro a determinarle, attraverso un rinnovarsi senza tregua della scena musicale.
La Telecaster? Un buon pezzo di legno per remare o spazzare neve
di Gianni Rojatti | 17 aprile 2023 ore 13:30
Avete letto bene. Eppure la chitarra elettrica che è diventata un'immagine sacra del rock (nonché lo strumento che ha spianato la strada alla creazione di Les Paul e Stratocaster) non ha avuto un'accoglienza diversa di quella che - ancora oggi - tanti chitarristi riservano alle novità. E non dite che non è così: altrimenti vi chiediamo cosa ne pensate del digitale...
Ma che mi frega delle chitarre Vintage?
di Gianni Rojatti | 13 aprile 2023 ore 17:30
Te lo diciamo noi. Perché, che tu sia un musicista o anche un verace appassionato (che non suona ma è cresciuto a pane, vinili e rock'n'roll) le chitarre Vintage non possono non interessarti. Proviamo a spiegarti perché.
Simone Gianlorenzi: meraviglioso bipolarismo a sei corde
di Gianni Rojatti | 13 aprile 2023 ore 10:00
Conosco Simone da una vita. Da quando, giovinastri, si scriveva entrambi per la rivista Chitarre. Lui curava un sacco di recensioni: libri, dischi, Dvd e metodi didattici...e mi colpiva che la stessa meticolosità e passione che investiva per scrivere dell'ultimo disco di Satriani la riservasse nel recensire il debutto di qualche esordiente sconosciuto. Con la stessa cura e serietà, Simone ha costruito - supportato da un talento strumentale eccezionale - una carriera superlativa. Session man, didatta, solista, oggi Simone Gianlorenzi è una delle chitarre più versatili e dotate del panorama italiano. Ci siamo fatti raccontare l'elenco, sconfinato, di cose che fa con la chitarra al collo.
Chiantese, Malaman e Mancuso: laboratorio magico di Manuele Montesanti
di Gianni Rojatti | 03 aprile 2023 ore 14:00
Drift-Lab è l'ensemble fusion, tutto italiano, che sfoggia due dei più seguiti e apprezzati virtuosi della scena strumentale contemporanea: Federico Malaman al basso e Matteo Mancuso alla chitarra, supportati dalla superlativa batteria di Daniele Chiantese. Autentico alchimista di questo laboratorio di prodigi musicali è Manuele Montesanti; pianista, tastierista, compositore e arrangiatore, Montesanti ha ideato, coordinato e prodotto il progetto Drift-Lab dal principio, scrivendo tutto il materiale contenuto nel debutto discografico MOONLIGHT (2023). Lo abbiamo intervistato.
Caterina Kaj Dolci: tra basso punk e sperimentazione
di Gianni Rojatti | 29 marzo 2023 ore 12:00
Riflettori puntati su una musicista eclettica, preparata e originale; Caterina si forma tra chitarra classica e una lunga gavetta con band - come dice lei - scalcagnate. Oggi gira l'Italia suonando il basso con le Bambole di Pezza (storica punk band al femminile) senza rinunciare al suo progetto solista, dada sutra, dove scrive, canta, suona e produce musica bella e stralunata.
Alessandro Martini: una chitarra vintage nel Nu-disco
di Gianni Rojatti | 20 marzo 2023 ore 15:30
Sui social impazza con svisate che sembrano B.B. King fatto di anfetamina. Ma Alessandro Martini è tanto di più dell'ennesimo chitarrista mirabolante che gigioneggia sul web: è un musicista preparato, un'esteta del suono che porta sound e passione di artisti e strumenti vintage, tra le primizie di pop e Nu-disco.
Pietro Quilichini: "Dischi che ti fanno alzare il sopracciglio"
di Gianni Rojatti | 10 marzo 2023 ore 15:30
Pietro Quilichini è una delle chitarre rock più veraci della scena italiana. Suono, groove, carattere e una tecnica debordante che sintetizza il meglio dello shred anni '90. Nell'attesa che si decida a fare un disco strumentale, lo abbiamo intervistato.
Nuno Bettencourt: un assolo come una manata in faccia
di Gianni Rojatti | 03 marzo 2023 ore 18:00
Sono tornati gli Extreme con un singolo, "Rise", che anticipa l'uscita del loro prossima album, SIX. E sono giorni che tra noi die hard della chitarra rock non si fa che parlare dell'assolo di Nuno Bettencourt. Perché è devastante.
Nova Twins: la cosa più rock in circolazione
di Gianni Rojatti | 24 febbraio 2023 ore 17:30
Le Nova Twins sono tra le cose più eccitanti e fresche in cui, oggi, le orecchie di un appassionato di rock possono sperare di imbattersi.
Alberto Radius con la chitarra di Van Halen
di Gianni Rojatti | 17 febbraio 2023 ore 19:00
C'è un disco che mi piace rispolverare per ricordare Alberto Radius. Un album quasi dimenticato, che resta una soleggiata Polaroid di un chitarrista maturo, il cui virtuosismo era soprattutto l'espressione di un ecclettismo stilistico stupefacente, di una musicalità dolce e ricercata che si lasciava sempre alle spalle ogni vanitoso preziosismo tecnico.
Perché Tom Morello è una leggenda
di Gianni Rojatti | 10 febbraio 2023 ore 19:00
Dopo la sua apparizione a Sanremo con i Maneskin, tanti giornali hanno scritto per spiegare e raccontare al grande pubblico chi fosse Tom Morello. Io invece, proverò a dire perché, secondo me, è un Dio della chitarra.
Artisti diversi, scalette diverse, suoni diversi: come gestire tutto?
di Gianni Rojatti | 06 febbraio 2023 ore 18:00
Senza dubbio, andare in tour è una delle espressioni più gratificanti e ambite della professione del musicista. Ma cosa succede quando gli impegni si sovrappongono e, magari, nello stesso circoscritto lasso di tempo, i tour da gestire sono due?
Strumenti vecchi per musica nuova
di Gianni Rojatti | 01 febbraio 2023 ore 13:15
Cosa spinge un giovane musicista ad appassionarsi e mettere le mani su uno strumento Vintage? Forse la voglia di misurarsi con un'estetica, un suono e una suonabilità antica, per scoprirla e celebrarla, magari cercando di riprodurre in maniera fedele la magia di qualche album memorabile, il suono che ha segnato la storia di un genere.
Il groove interiore: quello che ti fa sorridere mentre suoni
di Gianni Rojatti | 09 gennaio 2023 ore 15:00
Nicola Pastori ha scritto un bel manuale dedicato alla chitarra acustica, "Fingerstyle Guitar Mastery". Un libro che insiste sui benefici che qualunque genere di chitarrista - anche squisitamente elettrico e magari calato in contesti stilisticamente diversi - potrà ottenere studiando questa tecnica.
1 di 14   «« Precedente  Successivo »»
Cerca Utente
Seguici anche su:
People
Overdrive, preamplificatore, filtro folle: Chase Bliss Condor diventa ...
Il legno trasforma davvero una chitarra acustica? Mogano e palissandro...
Becoming The Instrument: il palco come lezione di vita con Kenny Werne...
Billy Gibbons strapazza le Fender Vintera II al suono di Jimmy Reed
Cesareo e la Fender Strat del 1966 di "Tapparella"
Transpanner: audio a 360 gradi in plugin gratuito
Cory Wong in un Pack gratuito per le DAW Apple
Sonicake Matribox: non solo un giochino per chi inizia
Valvenergy: i pedali valvolari Vox crescono per il 2024
SE CE 24 Standard Satin: la PRS più accessibile
Brian May per Gibson: una Red Special senza precedenti è all’orizzo...
The Vintage Gibson Summit: un giorno dedicato alla storia del marchio ...
DrumCraft: nuovi rullanti Concert Series
Phil X e l’accordatura “Bouzouki” che stravolge il tuo sound
Il Power Fuzz Wah di Cliff Burton è tornato








Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964